VW Polo e Seat Ibiza 1.4 TSI ACT e lavora fuori i cilindri del motore

Tra gli elementi che li rendono unica per la Seat Ibiza e Volkswagen Polo è il vostro sistema il motore cilindri a benzina 1.4 TSI ACT. Perché è possibile ridurre significativamente il consumo.

cilindri VW Polo e Seat Ibiza 1.4 TSI fuori ACT

cilindri VW Polo e Seat Ibiza 1.4 TSI fuori ACT

cilindri VW Polo e Seat Ibiza 1.4 TSI fuori ACT

cilindri VW Polo e Seat Ibiza 1.4 TSI fuori ACT

ACT Essi sono, in lingua inglese, acronimo di gestione attiva dei cilindri (Active Cylinder Management), un sistema di Esso consente a due motori in uno: Quattro cilindri quando abbiamo bisogno massimo di energia e, se non necessario tanto, due cilindri, in modo da ottenere una notevole riduzione dei costi del carburante. Una sorta di 'Downsizing' part-time.

questo sistema utilizzato solo tra le più piccole vetture sul mercato tra i più grandi, è anche molto infrecuente- in due modelli: la Volkswagen Polo e Seat Ibiza. in entrambi i montato sulla 1.4 TSI, motore turbo a iniezione diretta con.

con questo ACT Volkswagen viene articolare un modo alquanto insolito di formulazione 'ridimensionamento', questa tendenza, nutrire troppo, consente motori di piccola cilindrata ottenere i benefici di motori più grandi ma, essendo piccolo, essi raggiungono minori consumi.

Sedile cilindri scollegare Ibiza 1.4 TSI ACTcon la ACT il Volkswagen Polo e Seat Ibiza è possibile effettuare un motore, in questo caso 1.4 TSI, diminuire temporaneamente nella dimensione. Sistemi di questo tipo, in grado di disconnettere individualmente più cilindri per abbassare il livello di emissioni di CO2 e il consumo di carburante, sono stati utilizzati in motori con più cilindri molti da tempo, era il caso dei 6,4 litri V8 Hemi e 425 CV Chrysler 300C SRT8 di, per esempio, ma non più piccola. Certamente non in vetture di serie come enormi come il 1.4 TSI.

questo molto speciale 1.4 motore TSI E 'nel stessa famiglia 1.0 Volkswagen Up!, Sedile Skoda Citigo Mii o con 60 e 75 CV, e anche installati in Volkswagen Polo, Skoda Fabia e Seat Ibiza; e la 1.2 TSI. anche il nuovo 1.0 TSI. Tutti hanno in comune le pareti tra loro cilindri sono 82 mm e sono progettati in modo che possano essere montati in piattaforma modulare trasversale (MQB) nella stessa posizione.

Volkswagen Polo e Seat Ibiza: obiettivo, spendere meno

il riduzione media del consumo ottenuto dalla ACT, secondo il suo produttore, è 0,4 l / 100 km. Per fare questo, sotto poco accelerazione, si scollegano i due cilindri situati nel centro del motore, la seconda e la terza, a condizione che la velocità del motore è compreso tra 1.400 e 4.000 giri.

1.4 cilindri del motore ACT scollegarequesto disattivazione Essa viene eseguita indipendentemente dalla velocità, di modo che può verificarsi nel 70 percento di situazioni di guida. Tuttavia, è bene sapere che a una velocità costante di 50 km / h arrivando in terza o quarta marcia, il consumo potrebbe cadere quasi 1 l / 100 km per rotoli con il funzionamento a quattro cilindri; mentre a 70 km / h in quinta e tagli alla spesa sarebbe 0,7 l / 100 km.

A differenza di altri sistemi di arresto cilindro, nel caso di sviluppato da Volkswagen Group il conducente può conoscere in qualsiasi momento se il motore sta funzionando con due o quattro cilindri con strumentazione orologio solo; Tuttavia, è anche possibile riconoscere questa situazione con solo sentire il rumore del motore.

I suoi unici inconvenienti sono maggiori complessità meccanica altri motori che sono privi e Un dedurre, costo più elevato. Quest'ultimo è difficile da determinare perché né il campo nè la Seat Ibiza Volkswagen Polo è possibile trovare le versioni motore 1.4 TSI, neanche con un altro erogazione di potenza, che non hanno il sistema ACT.

Il processo di collegare o scollegare il cilindro dura solo tra 13 e 36 millisecondi -mezzo rotazione dell'albero levas- e levigare queste transizioni, il sistema di gestione del motore agisce contemporaneamente l'accensione o la valvola serranda, la valvola di controllo del flusso d'aria al motore.

Gli elementi fondamentali del processo sono una camme molto speciale -la elementi eccentrici che spingono le valvole in modo che siano abran- che sono parzialmente scanalate per guidare il pistone dell'attuatore, che è ciò che rende sposti lateralmente nella struttura.

Nei due cilindri situati nel centro del blocco, chectuador sopra di essi sposta -di analogamente a come realizzare un sistema di distribuzione variabile in modo che, appena sopra la valvola, una porzione a camma che non giace spinto. Così rimanere chiuse le valvole di aspirazione e scarico delle bombole non sono operativi. Contemporaneamente, l'unità di controllo riceve l'ordine di interrompere l'arrivo del carburante ai cilindri 2 e numero 3, interrompendo l'alimentazione ai corrispondenti ugelli.

Infine, un fatto curioso, ma l'importante: la componenti di ACT pesano in totale tre chili.

Si può anche essere interessati

- Primo test Seat Ibiza FR 1.4 TSI ACT

- Volkswagen Passat 1.4 TSI ACT, una Passat che stacca i cilindri

Adblock
detector