Auto per il ricordo: Ford Fiesta Super Sport e XR2

Auto per il ricordo: Ford Fiesta Super Sport e XR2

Consolidato come una macchina funzionante, Ford Fiesta ha offerto ad un pubblico più giovane. Nella Super Sport ha dato priorità alla immagine e la XR2 alle prestazioni. Toca ricordare quando il partito compie 40 anni.

Così erano la Ford Fiesta Super Sport e XR2

Così erano la Ford Fiesta Super Sport e XR2

Così erano la Ford Fiesta Super Sport e XR2

Così erano la Ford Fiesta Super Sport e XR2

Sappiamo tutti che l’abilità straordinaria che hanno sempre dimostrato di avere la Gli americani nella gestione del “marketing” e tutta l’arte di vendere “attraverso gli occhi”. Ford non sono da meno e, senza allontanarsi dal copione, anche ha applicato in Spagna. Appena un anno dopo che i media messa in scena della Fiesta (che oggi segna 40 anni), fabbrica di Almussafes famiglia allargata con Presentazione del 1300, di aggiungerlo alla 1100 e 950 esistenti. Apparenza moderna, finitura attenta e generosa abitabilità che ha fatto scorrere fiumi d’inchiostro fin dal primo momento, Fiesta ha introdotto ora aumento significativo delle prestazioni.

Per raggiungere questo obiettivo, Ford Motor ricorso a un derivato di Kent che ha guidato la scorta, un quattro cilindri Ferro anche tutti come i precedenti, ma con la testa “a flusso incrociato” emisferica e bloccare cinque cuscinetti di banco. In questo modo, grazie alla sua briosos 66 CV, 1300 aperto il divario con il Sedile 127 e davvero messo fino al Renault 5 TS. giovani Impetuoso avuto a loro disposizione, infine, un festival più vitale e gioiosa e che potrebbero trasgredire i limiti velocità di corsa di 150 chilometri all’ora. La Coppa R5 era “grandi parole” una “carriera-client” hanno lavorato a livello di rack e il cui motore di 93 CV 1397 gli ha permesso di raggiungere 175 chilometri all’ora.

Arriva la Ford Fiesta Super Sport

Ford probabilmente avrebbe notato lui e nel successo promozionale Renault ripristinato coppe nazionali per dare al di circuito Partito un tono più sportivo e il lancio nel 1980 della Super Sport. Solo la mancanza di pane, buone sono (erano) le torte, e l’assenza di un più alto meccanica carati (la verità è che aveva l’Escort, per esempio) Ha raggiunto 1.300 motore e ha tirato fuori un modello affatto appariscente. Perché, in realtà, è stato, ma ha detto che 1300 S travestito da lupo. L’rivitalizzato l’immagine viene fornito, alla fine della giornata, un team di ruote in modo enorme come messa in discussione, composto da ruote 13 x 6 pollici e pneumatici 185/60-, due luci supplementari raggiungendo un colorato gioco gonna, spoiler e aletines plastica e un decorativo strisce adesive lato.

Ford FiestaNon c’era alcun dubbio: Super Sport è venuto in attraverso gli occhi. In pratica, i pneumatici larghi contribuito una dose supplementare di aderenza, ma a scapito di sacrificare un lato, consumi e prestazioni, e in secondo luogo, il comfort, grazie al suo basso profilo. Invece, sotto il cofano è nascosto hp 1.298 cc 66 mondo e lirondo e perché la stampa non ha mancato di prendere in considerazione un “commercio bluff”. Anche se la risposta tardiva alla mitizzata Ford Cup R5 non è stato fino alla fine del 1981. Il nuovo XR2 era un vero e proprio salto di qualità.

E Ford Fiesta XR2 è nato

oltre aspetto sportivo, Aveva un 1600 motore di 83 CV -lo stesso Escort XR3– e una nervatura secondo la loro immagine. pesatura a soli 800 kg, Era in grado di artigliare Super Sport tre secondi sull’accelerazione di prova da 0 a 1000 metri e ottenere un vantaggio di circa 20 km / h alla massima velocità. secondo misurazioni eseguite al momento AUTOPISTA al momento, la Super Sport fermato il cronometro al chilometro 35 “1/10 e XR2, in 32” 7/10. E quando si esegue, il primo ha raggiunto 148,4 chilometri all’ora e il secondo 166,7.

Per controllare oggi, sia insieme: Super Sport Red Gonzalo e Jorge XR2. Questi due Asturiani entusiasti mantengono i loro veicoli in uno stato di prestazioni invidiabile e, di fatto, spesso coinvolti nella sperimentazione regolarmente. Anche se Jorge ha il cuore “partío” collegato a un atomico Escort Mk1 pronti a competere in velocità, sperando di finire tra lui e suo padre brutale e una replica fedele del gruppo Partito 2 di Ari Vatanen. Ma non siamo andati attraverso le colline di Ubeda.

Ford Fiesta XR2Centrémonos. Fotografici di Felix Macías Fanno evidenti analogie e differenze. Nel primo caso, i due esibiscono la inconfondibile sportiva quello concesso il pacchetto comprende gonna, spoiler, passaruota, fari supplementari e decorazioni corrispondenti ai lati. Per quanto riguarda la XR2, Ford ha anche modificato la parte anteriore, sostituendo l’ottica dal quadrato arrotondato, immagine e somiglianza del potente Volkswagen Golf. E continuando il gioco delle differenze, distinguere anche il design delle ruote (lega in entrambi i casi): quattro bracci della Super Sport e condito con fori del XR2. Poco più.

All’interno di mantenere uno stile simile: Sedili comodi e di supporto lato sportivi, fiera, strumentazione chiara e una ruota specifico di due raggi a XR2, mentre la Super Sport mantiene il tipo H braccio orizzontale comune a tutta la gamma. Ora, se sia la facciata non lascia alcun dubbio delle sue affermazioni quando la verità è la XR2 che corrisponde al look più atletico. Il suo 17 CV supplementari rapporto aumentato vividezza guida. Senza essere stesso motore eccessivamente appuntito è abbastanza elastici e velocità aumenta senza pigrizia, specialmente nei tre rapporti inferiori. Impercettibile tale superiorità che hanno pochi I tassi di cambio più lunghi rispetto al Super Sport. In questo senso, i due hanno un piccolo spazio tra secondo e terzo a riflettersi in escursioni in montagna e angoli stretti collegati, dover calcolare molto bene quando si passa da uno all’altro per evitare che il motore è troppo scendere . Fortunatamente, il cambiamento è veloce e tour della breve, leva di preciso.

Ford Fiesta Internii termini 1300 motore risponde bene dal basso ed è morbido, abbiamo accennato già. Ma nel Super Sport non è sorprendente come previsto. E lo fa perché sembra un gigante dai piedi d’argilla (o gomma). I pneumatici larghi sottratti desiderabile che punto vigore. E ‘il bilancio per pagare l’estetica così aggressivo e un eccessivo ingombro di 185 mm. Se è vero che si fornisce una presa che ti fa andare letteralmente inchiodato alla strada come la colla. Con una tale presa e liscia come tutto va bene e Dry- -piano può essere arrotolato molto veloce con entrambi, ciascuno nel contesto della performance.

Il telaio contiene il tipo. Con pneumatici deriva piccoli e una sospensione di rotta poco, giusto equilibrio, e la direzione, nonostante tutto, è moderatamente luce in entrambi. In ogni caso, bene incontrare nella sezione di stabilità e perdere in tutta comodità, avendo reazioni asciutte. Nel traffico turistico, tuttavia, sono nobili, sono ben guidate e rispettare il percorso come un tiralíneas. il cambiamenti di comportamento o terreni scivolosi weathered. Poi diventano nervosi, un po ‘vago e mettere in evidenza il proprio carattere sottosterzo atteso della trazione anteriore. A piccole ruote stanno perdendo contatto con il terreno, la parte anteriore dà impressione di galleggiare e Lost raffinatezza e della pulizia di guida.

Fino Per quanto riguarda i freni, la combinazione di pneumatici larghi e disco ruota anteriore soddisfa il requisito minimo. il frenata è equilibrata, ma non potente. Il partito non ha evidenziato in questo capitolo, e che le due serie equipaggiate con Brake Assist (non alle versioni inferiori). il XR2 anche montati dischi a grande diametro ventilati (240 mm invece di 221). Eppure, e quindi la Super Sport e XR2 segnato una tendenza. La sua immagine provocatoria era il sogno di molti giovani. Ruote “da corsa”, le luci ausiliarie, spoiler … Non erano straordinariamente veloce ma divertente, facile da guidare e con un tocco di nervo che corrisponde con i suoi giocattoli immagine spensierati.

Si può anche essere interessati a:

Auto per il ricordo: Renault Fuego

Auto per il ricordo: VW Corrado

Auto per il ricordo: Renault 5 Turbo

Adblock
detector