Test: X-Perience Seat Leon, la macchina non piace Jeremy Clarkson

Test: X-Perience Seat Leon TDi 4Drive 2.0 / 184 DSG, trekkingTest: X-Perience Seat Leon TDi 4Drive 2.0 / 184 DSG, trekkingTest: X-Perience Seat Leon TDi 4Drive 2.0 / 184 DSG, trekkingTest: X-Perience Seat Leon TDi 4Drive 2.0 / 184 DSG, trekking

Il 95 per cento X-Perience Leone è un 4Drive ST; l'altro restante 5 per cento è quello che la Seduta più versatile ... anche per coloro che non stanno andando a calpestare il campo della tua vita. La trasformazione è non solo puntelli esterni, vi modifiche sospensioni (Molle 15 mm più lungo), ruote (Alto profilo) e smorzamento (Nuove impostazioni) per trasformarlo in un vero e proprio Roadrunner. Freetrack anima, ma il nuovo nome prende a leggere tra le righe, perché, in realtà, X-perience coinvolge non solo in grado di superare determinate altezze alto o fuori l'asfalto, ma anche di raggiungere la parte superiore all'interno del brand stesso. Evoluzione in praticità, chiaramente più probabile rispetto a qualsiasi altro leone, ma anche nel trattamento del prodotto; non v'è più raffinato in Seat.

X-Perience Seat LeonSe si desidera che tutto quello che hai per arrivare qui, come la versione che abbiamo provato, con una delle combinazioni meccaniche più esotici hanno pochi marca: Motore 2.0 TDi 184 CV, cambio DSG e trazione integrale, potenza a circa corpo ST asciugare solo può combinarsi con FR finitura e trazione anteriore. Guardando avanti ai primi conti, più che bilanciata 2.0 TDi / 150 ci permette di vedere il costo del "trasformazione" famiglia a pseudosuv", A soli 380 euro X-Perience il completamente tradotta in vantaggi.

E 'chiaro che il X-perience non è la macchina per andare nella giungla, ma un divoratore di piste o strade dove si può sparare molto velocemente senza avere la sensazione di essere torturato telaio, sospensioni e rivestimenti interni grazie alla capacità di assorbimento e filtraggio già voluto per sé la stragrande maggioranza delle SUV. metalliche impeccabile sospensione a molla e impostazioni fisse che facoltativamente può essere pagamento regolazione variabile dell'opzione, anche se certamente non vede affatto necessario dato il set-up raggiunto e il compromesso tra l'efficacia e comfort, dividendo ugualmente meriti. Si tratta, senza dubbio, la sua più grande qualità, lo stesso di backcountry, rende la X-perience nel modo più confortevole León si può guidare in questo momento.

Se i quasi tre centimetri supplementari che lo separavano da terra sono un mondo lontano dall'asfalto a circolare con determinate garanzie, ciò non significa praticamente nulla perché il riferimento comportamento dinamico rimane anche se inizialmente c'è qualcosa di più rollio nel sostenere, Io non cade né rallentato i movimenti del corpo. Agile, reattiva, molto preciso nei suoi orientamenti, l'X-perience rimane fedele rappresentante della pelli dinamici sport-oriented e tutto León che si rispetti. E se si vede bene tra le curve, rende anche un rallentamento evidente: anche con più smorzamento ictus, le marche sono meglio di qualsiasi altro Leon ST che è passata attraverso il nostro Centro Tecnico, compresa la trazione anteriore RF con il quale condivide un disco computer in X-Perience sono in peso 120 chili più.

FR cuore

X-Perience Seat LeonSospensioni e le ruote a parte, tecnicamente, l'altra differenza meccanica è che tutte le versioni X-perience sono sviluppo un po 'più lungo di equivalente ST. Non molto in realtà, a soli 2 km / h sulla sesta DSG che nel TDI / 184 non lasciano più una trasmissione neutrale, ma in pratica sembra ancora così breve spinta del motore ai bassi regimi. Non sorprende, quindi, entrerà nel quantità e qualità questo X-perience León, in grado di coprire i chilometri inizio in piedi nella stessa decimo, per esempio, uno Sportback A3 con motore identico, cambio e sistema di azionamento. Quindi, per tutti gli effetti che avete nelle vostre mani sportività e la risposta meccanica di un vero León FR con un potere di perforazione concussive anche il risultato di una buona velocità di lavoro e la frizione DSG "bagnato" e un motore, da 1.000 rpm, è tutto forza ed elasticità. Non sarà il migliore turbodiesel si estende fino, ma che cosa offrite in soli tre mila giri di ricambio e sufficiente per, più una grande capacità di accelerazione, aggiungere un'altra variabile il benessere più generale della X-perience: più campioni di raffinatezza che si incrociano funzionamento meccanico stessa: la sua anche a basso rumore o finiture impeccabili che contribuiscono alla sensazione di rotondità.

Unico nel suo genere ... Al momento, fino a quando il kit Golf Alltrack che estende la fuoristrada X-perience calo dei costi controllati. Hanno quindi messo l'occhio sul autentica sobreelevada corpo SUV in cui molti non offrono un motore potente come o dove, per lo stesso prezzo, o accontentarsi di motori più modesti, o, in mancanza rinunciare alla trazione integrale. Tra gli altri formati equivalenti, l'offerta comprende corpi solo più grandi da una più specializzata Subaru Opel Insignia Forster ad un fondo, attraverso i quali è probabilmente l'avversario più duro per X-Perience, la Skoda Scout: Stessa meccanica basata su un corpo di immensa capacità, ma anche quindici centimetri più alto di un più gestibile Leon ST in cui la versione di X-perience non sacrifica un solo centimetro della vita a bordo.

in breve

accelerazione. Altamente raffinati e senza interruzioni accelerazione grazie al DSG, dove la X-perience mostra cosa si nasconde veramente l'anima di un FR TDi.

cambiamento. 58 km / h in sesta marcia a velocità massima (da 3.500 rpm) fornire un breve sviluppo teorico, o almeno praticamente neutra. Così va il Leone

Frenada. Tutto 2.0 TDI ST Leon (150/184 CV) abbiamo provato (sempre con la rotella di sezione 225 mm), la X-perience è stata la migliore distanze raggiunti.

Consumo.150 kg ST non più di un azionamento della ruota caricata nel consumo medio: trascorre tra 0,3 e 0,5 l / 100 km oltre TDi / DSG 150 o FR TDi 184 CV, entrambi ST.

Sorpasso. Abbondanza di buona potenza e coppia insieme ad un grande cambio automatico può anche ottenere solo una combinazione vincente: Questo leone è molto veloce e molto sicuro, per esempio, per unirsi un'autostrada.

vivibilità. Nella sua evoluzione X-Perience una capacità abitabilità o tronco centimetro utile o interno è persa. La larghezza è solo qualcosa di giusto. Peso, entro limiti più ragionevoli.

sonorità. prodotto di qualità molto alta che si riflette anche in questo: molto bene senza penalità per evitare una conversazione con i valori assoluti di normalità.