Fernando Alonso con la Renault, combinazione vincente

Parlare della storia di Fernando Alonso Renault sta parlando. Insieme hanno ottenuto i migliori risultati dal pilota spagnolo, con la sua unica due mondo.

Fernando Alonso e la Renault

Fernando Alonso e la Renault

Fernando Alonso e la Renault

Fernando Alonso e la Renault

Fernando Alonso Ha trascorso i suoi anni migliori Renault F1, situazione che potrebbe accadere di nuovo la prossima stagione 2018. Renault ha raggiunto i suoi due mondo e ha rotto le barriere significative sia per lo sport spagnolo e per La storia della Formula 1. Alonso è diventato il più giovane nella storia a fare un palo, quindi ottenere una vittoria e, infine, vincere un pilota mondiale, Oltre ad essere il primo spagnolo che salito sul più alto del podio in entrambe carriera alla fine del campionato.

il storia Alonso-Renault duo risale al 2000. Alonso aveva vinto la Formula Renault nell'anno 99. Ci aveva sostituito Marc Gené in Campos Racing e nel suo primo anno di partecipazione ha vinto il campionato. Dopo una breve esperienza nella Formula 3000 Astromega squadra, orbita la squadra di Renault, ha firmato nel 2000 per il marchio francese. Flavio Briatore Fernando era interessato a conoscere in una giornata di test Ferrari e trasferisce i suoi interessi per scattare lo spagnolo. Alonso ha trascorso le sue prime due stagioni in prestito al Minardi F1. Nel 2002 ha lasciato il team italiano ed è diventato tester Renault per, nel 2003 per diventare un pilota ufficiale, sostituzione di Jenson Button che partiva per la Bar-Honda.

Fernando Alonso alla Renault

Nella sua prima stagione da pilota ufficiale Renault ha vinto la sua prima pole e la sua prima vittoria nel Gran Premio d'Ungheria, ma non è stato fino al 2005 quando sarebbe raggiungere il suo primo campionato del mondo. con 7 vittorie, 6 poli e 15 podi, è diventato il più giovane campione del mondo della storia della F1. Egli ripete il trionfo nel 2006 con un combattimenti memorabili in pista, con i rivali come Schumacher o Raikkonen. Nel 2007 ha firmato per la McLaren e, dopo un anno nero personalmente, non nello sport, è tornato nel 2008 la firma del diamante. Renault non era più competitivo e ancora riuscito a finire quinto in campionato con due vittorie e tre podi. Nel 2009 ha conseguito solo una vittoria al Gran Premio della Malesia controverso. La mancanza di competitività della Renault fece firmare per la Ferrari nel 2010.

Si può anche essere interessati a:

Ufficiale: Carlos Sainz in Renault

Alonso non lasciare F1

Ufficiale: Honda equipaggerà Toro Rooso nel 2018

Ufficiale: McLaren con la Renault

Adblock
detector