Citroën C4 Cactus 2018: primo video del nuovo modello rivoluzionario

Citroën C4 Cactus 2018: primo video del nuovo modello rivoluzionario

La nuova Citroen C4 Cactus arriva nel primo trimestre del 2018, con il 80% di parti e componenti, una sospensione rivoluzionario senza airbumps classici. Le loro chiavi, video.

Se volete vedere la nuova Citroën C4 Cactus in foto, andate qui

Dopo mesi di voci e informazioni esclusive che Autopista.es abbiamo già andare avanti nel giugno scorso, ieri finalmente presentazione ufficiale della nuova Citroën C4 Cactus 2018. annuncio atteso un modello rivoluzionario per Citroën in considerazione del loro prodotto negli anni a venire, in parte si, ma che assumono caratteristiche e nuovi dettagli già visto in altri modelli anche presto rilasciato.

in questo link potete vedere i primi dati confermati sulla nuova Citroën C4 Cactus, un modello che, secondo i suoi creatori, immagine “berliniza”. Leggermente inferiore (dall’assenza di bar, non airbumps attuali (quelle protezioni come originale su porte che sono diventati fin dal suo lancio nel suo segno distintivo chiaro) e in cambio con quelli più piccoli situati inferiore Come abbiamo visto anche in anteprima del futuro SUV Aircross Citroen C5, questo nuovo nuove linee di brand design Cactus per l’Europa.

Stessa piattaforma, sospensioni rivoluzionaria

La nuova Citroën C4 Cactus Esso sarà disponibile nel primo trimestre del 2018, e lo farà sotto la stessa piattaforma precedente (Anche se l’annuncio 80% di parti e componenti) Ma con un altro grande marchio valore dal marchio in Europa: programma di Citroën avanzata Comfort. In esso, e in aggiunta alla nuova sedili più confortevoli e un maggiore impegno per il comfort, per esempio, il nuovo materiale fonoassorbente mara migliore pannello isolante, mette in evidenza un nuovo concetto di sospensioni.Citroën C4 Cactus 2018

Così, sotto il nome di sospensioni idrauliche ammortizzatori Progresivos (PHC), Citroën ha già annunciato questo sistema prima per il C5 Aircross, ma non raggiungerà l’Europa fino alla metà del 2018, sarà dunque C4 Cactus che debutta nel Vecchio Continente. Questo nuovo concetto di smorzamento, che sostituzione degli ammortizzatori e molle elicoidali, senza elettronica destinato a emulare un sistema simile che era allora la Citroën C6, garantendo una guida più confortevole e liscia, e promettendo che insieme C4 Cactus sarà il modello più confortevole nella sua categoria.

Addio a C4 e nuovi motori

Abbiamo anche Confermiamo ciò che già abbiamo anticipato: Con il “berlinización” C4 Cactus, la Corrente Citroen C4 nel corpo compatto convenzionale scomparire, Cactus riunendo l’intero concetto. Realizzata nello stabilimento PSA spagnolo a Villaverde (Madrid), questo modello sarà presente anche una gamma meccanica moderna.

La Citroën C4 Cactus sarà iniziare a commercializzare il suo PureTech 1.2 motori a benzina a 3 cilindri a 82, 110 e 130 CV, e la BlueHDi 1.6 Diesel 100 CV. È entrato 2018 sarà anche aggiungere il 120 hp 1.6 BlueHDI, inoltre associata ad un cambio automatico a 6 velocità. Ma le informazioni note, è meglio che si vede nel video che accompagna questo articolo intestazione.

in questo link potete vedere i primi dati confermati sulla nuova Citroën C4 Cactus, un modello che, secondo i suoi creatori, immagine “berliniza”. Leggermente inferiore (dall’assenza di bar, non airbumps attuali (quelle protezioni come originale su porte che sono diventati fin dal suo lancio nel suo segno distintivo chiaro) e in cambio con quelli più piccoli situati inferiore Come abbiamo visto anche in anteprima del futuro SUV Aircross Citroen C5, questo nuovo nuove linee di brand design Cactus per l’Europa.

Stessa piattaforma, sospensioni rivoluzionaria

La nuova Citroën C4 Cactus Esso sarà disponibile nel primo trimestre del 2018, e lo farà sotto la stessa piattaforma precedente (Anche se l’annuncio 80% di parti e componenti) Ma con un altro grande marchio valore dal marchio in Europa: programma di Citroën avanzata Comfort. In esso, e in aggiunta alla nuova sedili più confortevoli e un maggiore impegno per il comfort, per esempio, il nuovo materiale fonoassorbente mara migliore pannello isolante, mette in evidenza un nuovo concetto di sospensioni.Citroën C4 Cactus 2018

Così, sotto il nome di sospensioni idrauliche ammortizzatori Progresivos (PHC), Citroën ha già annunciato questo sistema prima per il C5 Aircross, ma non raggiungerà l’Europa fino alla metà del 2018, sarà dunque C4 Cactus che debutta nel Vecchio Continente. Questo nuovo concetto di smorzamento, che sostituzione degli ammortizzatori e molle elicoidali, senza elettronica destinato a emulare un sistema simile che era allora la Citroën C6, garantendo una guida più confortevole e liscia, e promettendo che insieme C4 Cactus sarà il modello più confortevole nella sua categoria.

Addio a C4 e nuovi motori

Abbiamo anche Confermiamo ciò che già abbiamo anticipato: Con il “berlinización” C4 Cactus, la Corrente Citroen C4 nel corpo compatto convenzionale scomparire, Cactus riunendo l’intero concetto. Realizzata nello stabilimento PSA spagnolo a Villaverde (Madrid), questo modello sarà presente anche una gamma meccanica moderna.

La Citroën C4 Cactus sarà iniziare a commercializzare il suo PureTech 1.2 motori a benzina a 3 cilindri a 82, 110 e 130 CV, e la BlueHDi 1.6 Diesel 100 CV. Già entrato 2018 sarà anche aggiungere il 120 hp 1.6 BlueHDI, inoltre associata ad un cambio automatico a 6 velocità. Ma le informazioni note, è meglio che si vede nel video che accompagna questo articolo intestazione.

Adblock
detector