Confronto: Citroen C3 1.2 VTI contro Lancia Ypsilon 1.2

Confronto: Citroen C3 1.2 VTI contro Lancia Ypsilon 1.2

Ci sono modelli per la loro estetica specifica e la sua presentazione definizione o in cerca di piacere più visivo e utilizzare la praticità propria. Sia la Lancia Ypsilon e la Citroen C3 entrano pieno in quella categoria.

Confronto: Citroën C3 contro Lancia Ypsilon

Confronto: Citroën C3 contro Lancia Ypsilon

Confronto: Citroën C3 contro Lancia Ypsilon

Confronto: Citroën C3 contro Lancia Ypsilon

Per una buona parte di acquirenti di auto, forme arrotondate rimangono uno dei più desiderabile, stare lontano da quello che mode indicati. I nostri due protagonisti loro del bene di gala fanno, oltre a una presentazione molto particolare per gli appassionati di diversi aspetti ed essenze, che si riflette, ad esempio, cruscotto della Ypsilon Elefantina o dettagli come il compartimento passeggeri profumatore arraigned prima il conducente della Citroen C3.

Un assaggio

benessere è una delle premesse principali che sono state proposte per soddisfare i conducenti tempo su questi modelli. Indubbiamente, il Lancia è di gran lunga più sorprendente, e dal momento in cui molto si avvicina con i paraurti verniciati nello stesso colore del corpo e le sue attrazioni coprimozzi, simulando cerchi in lega perfettamente inesistente. Dopo aver aperto la porta, ci accolgono il buon gusto e una classe insolito nei materiali e finire su un prezzo del modello 11.000 euro. La posizione di guida concentrato suoi controlli sulla consolle centrale, che culmina nella sua sommità da un cruscotto che non interferisce nella posizione ideale del volante, qualunque sia la nostra posizione di guida preferito. E ‘vero che basti regolazione in altezza, ma la definizione dei principali controlli consente di ottenere una posizione di guida buona.

sedili Lancia Ypsilon hanno un morbido abbastanza ferma, soprattutto se si considera che, in molti casi, la gente sarà la luce, per lo più quelli che gravitano su di loro. La sensazione dei comandi è buona, mettendo in evidenza la sua assistenza servosterzo originalità dual elettrica, il che lo rende una piuma premendo il tasto di Città. La leva del cambio è anche più piacevole e agevole rispetto alla Citroën C3, che Lancia guidando questo è estremamente soddisfacente.

Citroen C3 alla ricerca di altre attrazioni e la prima vista si, è la sua grande superficie vetrata come opzione con un parabrezza può essere massimizzata raggiunge quasi la metà del tetto. Certo, è interessante nei climi nordici, ma nel nostro paese, dove il sole splende anche in inverno brille- -sempre, non è così. Infine, un’opzione in grado di soddisfare a seconda dei gusti. Seduto al volante, Si ottiene in posizione C3 guida migliore della Ypsilon, in parte a causa della possibilità di regolare il volante in due piani, ma questo è più ingombrante e direzione è alquanto meno rapidamente, quindi per questo gruppo di clienti specifico formato da femmine, dovrebbe essere più piacevole da maneggiare Ypsilon. Tuttavia, i sedili anteriori sembrano meglio in questo C3, con un più accogliente anche se non così appariscente soffice.

Saltando indietro, la grande differenza, non meno di dieci centimetri trovano nella dimensione della larghezza dei sedili posteriori. Se già Citroen C3 sembra difficilmente accettabile fino a cinque posti, Lancia Ypsilon è senza dubbio un vero e quattro posti. In realtà, è come naturalmente offrono, con la possibilità, senza alcun costo, la possibilità teorica di tre posti nel sedile posteriore. E il bagagliaio, che cosa? Ebbene, in macchine destinate soprattutto un cittadino o brevi viaggi usano, ha un meno critica che se fossero di viaggiare modelli più specifici. E, anche se non di molto, Citroen C3 impone una serie di volumi interessanti per la lunghezza totale: 300 litri, misurata dal nostro Centro Tecnico con il suo sistema di accumulo di palle, diverse, e più preciso, per l’approvazione.

Tre o quattro

Ci riferiamo alla tendenza, soppressione quasi generalizzato di un cilindro di nuovi motori di cilindrata a basso fino a lasciarli in tre o, come nel Lancia Ypsilon, un veterano aggiornamento propellente, ma in quella stanza rimane elemento ora, a quanto pare, molto diffamato. E, a quanto pare in questo confronto, in quanto che la riduzione non ha molto a che fare con il consumo e, a quanto pare, se più con la riduzione dei costi, l’ahorrase, circa un quarto del totale. Il fatto è che, tra Citroën e Lancia, quando il combustibile esaurito, le differenze sono piccole, a pochi decimi di litro per cento chilometri e che ci fa pensare che forse le mosche sono stati uccisi da armi da fuoco.

Sicuramente, un po ‘responsabile per il gruppo PSA, dopo aver letto quanto sopra, diciamo, “ma non comentaís la differenza di peso tra di loro e, soprattutto, dei benefici. Infatti, per questo dobbiamo la nostra gestione immaginario, che ha tolto la parola di bocca, chiave del perdono, del computer. Secondo la nostra scala, le due unità testate si differenziano per 65 kg Né è quindi “monsieur” – a favore della Ypsilon, leggero, e Lancia Ypsilon ha optato per uno sviluppi di trasmissione molto più a lungo, che consentono di crociera piuttosto stabili regimi del motore più rilassato. In contrasto, accelerazioni e, soprattutto, mostra sorpassi Il vantaggio per il motore Citroen C3 tirando sviluppi più brevi. L’uno per l’altro, si scopre che questo è molto più dinamico, ma quasi altrettanto austero. Tuttavia, questo non sembra essere il bersaglio designato, oggi, dai produttori.

Adblock
detector