CX-3 1,5D 105 2WD contro Juke 1.5 dCi 110 4x2

CX-3 1,5D 105 2WD contro Juke 1.5 dCi 110 4×2

le versioni diesel di Juke e la nuova arrivata CX-3 sono le gamme più logiche, ma ci sono sfumature che sono fondamentali al momento dell’acquisto.

CX-3 1.5D 105 2WD e Juke 1.5 dCi 110 4x2: si confronta il Diesel

CX-3 1.5D 105 2WD e Juke 1.5 dCi 110 4x2: si confronta il Diesel

CX-3 1.5D 105 2WD e Juke 1.5 dCi 110 4x2: si confronta il Diesel

CX-3 1.5D 105 2WD e Juke 1.5 dCi 110 4x2: si confronta il Diesel

Juke e CX-3 sono in un segmento di successo, SUV urbano. I dati non mentono: finora il 2015 la crescita più rapida in Spagna in termini di vendite è il segmento di piccole dimensioni SUV con un aumento del 70 per cento rispetto all’anno precedente. Queste vetture rappresentano ormai il 8,5 per cento della quota di mercato, che è, dopo utilità e compatto, marche hanno in loro un obiettivo importante.

La Nissan Juke ha tenuto categoria leadership e continua a mantenere la sua forza, ma ci sono altri modelli che sono stati al suo apice nell’interesse degli acquirenti, come ad esempio Renault Captur, Peugeot e Opel Mokka 2008. La Mazda CX-3 è un nuovo arrivato a questa “tribù”, anche se mostra un’idiosincrasia particolare contro coloro che sarebbero i loro rivali naturali.

Panorama in CX-3 e Juke

CX-3 1.5D 105 2WD e Juke 1.5 dCi 110 4x2: si confronta il DieselAd esempio, nonostante le aggiunte estetiche di stile country o andare fuori dalla terra di una Mazda 2, posizione di guida CX-3 più simile a quella di un passeggero. Nissan Juke nella sede, anche il carrocería- è leggermente superiore, consentendo un campo lontano visione e prospettiva dell’ambiente è anche diverso.

E ‘facile sentirsi a proprio agio ai comandi di entrambi, anche se volante di Nissan Juke solo regolabile in altezza, mentre il Mazda CX-3 fa anche in profondità. I principali comandi sono a portata di mano in entrambi i modelli ed offrono un bel tocco, una più semplice e più funzionale nella progettazione di Mazda CX-3, anche se l’attuazione di Nissan sembra più successo. E in buona presenza e la cura messa nelle impostazioni di entrambi SUV, Mazda CX-3 sembra prendere leggero vantaggio in termini di raffinatezza, anche se, per esempio, rivestimenti in pelle è di serie sulla Nissan Juke 1.5 dCi 110 Tekna Premium testato e opzionalmente in CX-3 105 1,5D lusso.

Spazio Mazda CX-3 e Nissan Juke

CX-3Che cosa succede con lo spazio per i passeggeri? A partire, il corpo CX-3 è 13 cm più che il Juke (questo è due alto cm), ma l’interasse è solo 4 cm più alto nel Mazda, in modo che l’abitabilità è simile. Nella sedili uguaglianza anteriore; nei sedili posteriori la differenza più importante è la distanza dal soffitto, più spazio per la Mazda CX-3, e l’idea che entrambi i modelli supportano due passeggeri comodamente sulla schiena, come un terzo richiede scarsità.

Come misurato dal nostro Centro Tecnico, Nissan Juke è imposto leggermente la capacità del bagagliaio, con un bagaglio di volume che viene inserito in un mezzo all’interno della categoria. Ciò richiede fare buon uso di ogni litro, per l’uso quotidiano perché tutto andrà bene, ma Se si viaggia solo qualcosa cammineremo, anche se entrambi hanno piccolo spazio aggiuntivo sotto il pavimento di carico e senza ruota di scorta; con kit di reparapinchazos-. I conducenti che richiedono un uso abbastanza familiare dovrebbero considerare meglio i loro fratelli più grandi, la Mazda CX-5 e Nissan Qashqai.

Affabilità e risparmio Mazda CX-3 e Nissan Juke

Nissan JukeI due turno di motori diesel 1.5 litri, 105 CV che annuncia la Mazda CX-3 e 110 nella Nissan Juke. Juke trovato in un blocco e una fusione testa cilindri di due valvole per cilindro, mentre il CX-3 1.5D 105 è in alluminio e architettura quattro valvole per cilindro. Nel nostro dinamometro, il Juke 1.5 dCi 110 ha 14 CV in più rispetto CX-3, ma la coppia massima è stata quasi identica, mentre passa attraverso la scala del Juke ha superato 37 kg sua rivale. Con questi ingredienti e le loro scatole del cambio a sei marce, le differenze di prestazioni sono stati minimi. Analizzando record in accelerazione e ripresa, è chiaro che entrambi sono posizionati bene contro la concorrenza, mettendo in evidenza la spinta principale della Mazda CX-3 per avanzare al 5 ° e 4 ° e 6 ° nel Nissan Juke è alla pari.

Al volante sono piacevoli. Il motore è al minimo dCi più Babbling di Mazda CX-3, ma crociere sostenuti sono uguali e convincenti prestazioni complessive. Inoltre, la sua buona prestazione sia a SUV arrotondato con un consumo abbastanza contenuti, come le note che la media effettiva sia Mazda CX-3 come Nissan Juke ha oscillato intorno 5,2 l / 100 km. Inoltre, sospensione di CX-3 mostra una buona filtrabilità, con poco rollio e aiutare ad ottenere precisione sulla traiettoria, grazie alla buona sensibilità dello sterzo. L’aspetto meno brillante è stata le distanze di frenatura, che attribuiamo miglioramento della qualità del pneumatico della nostra unità.

Nella Nissan Juke può essere selezionato tre programmi in esecuzione (Normal, Sport ed Eco) che leggermente modificato la risposta di acceleratore, sterzo e climatizzazione. Messa a punto del suo telaio ha un approccio più sportivo, con un deficiente sospensione più fissa, che fornisce una maggiore agilità in curva ritmo veloce ci colleghiamo, ma anche portando meno il comfort per i passeggeri, se abbiamo girato per l’asfalto troppo rotto. Estetica parte, ci sono due modelli fatti per la strada, più in queste versioni di trazione anteriore, che Animali strade va bene senza difficoltà, ma non più avventure.

Prezzi su Mazda CX-3 e Nissan Juke

Le unità testate, con rifiniture di lusso a Mazda CX-3 e Tekna Premium, in lontananza Nissan Juke- se stessi in 2.770 euro se il prezzo di Mazda e 1.800 euro di sconto si applica attualmente il marchio è incluso. Per saperne di promozione Nissan Juke avrebbe dovuto visitare una concessionaria, perché il marchio non indica che cosa lo sconto lineare per questo modello, e dopo aver sottratto la spesa iniziale saranno entrambi essere più vicini.

In ogni caso, i protagonisti di questa partita Hanno attrezzature eccezionale. La somma Mazda CX-3, ad esempio, gli elementi primordiali: assistente al cambio di corsia involontario, avviare i costi di assistenza, telecamera per la retromarcia, sensore di parcheggio posteriore, Head-Up Display, navigatore, fari LED Full, tappezzeria misto tessuto-pelle … la Nissan Juke ‘sottile’ di dotazione con: assistente corsie involontari di cambiamento, non vedenti visione periferica della macchina fotografica di controllo, fari allo xeno, navigatore, rivestimenti in pelle, sedili riscaldati, tetto apribile. ..

E per coloro priorità è regolare ulteriormente il bilancio, sia la Mazda CX-3 e la Nissan Juke si possono trovare le finiture più semplici ed economici combinato con motori diesel rispetto raccomandato.

Adblock
detector