Confronto: Fiat 500L Trekking 1.3 Mjet 85 vs Renault Captur 1.5 dCi 90

Confronto: Fiat 500L Trekking 1.3 Mjet 85 vs Renault Captur 1.5 dCi 90

Fiat 500L Trekking e Renault Captur rispondono a stile di vita attuale. Sono pratico e versatile. Fanno parte di una nuova tribù urbana, che si avvale anche del tempo libero. E per conquistare un pubblico giovane, giocando diversi trucchi.

Confronto: Fiat 500L Trekking 1.3 Mjet 85 Dualogic vs Renault Captur 1.5 dCi 90 Zen EDC

Confronto: Fiat 500L Trekking 1.3 Mjet 85 Dualogic vs Renault Captur 1.5 dCi 90 Zen EDC

Confronto: Fiat 500L Trekking 1.3 Mjet 85 Dualogic vs Renault Captur 1.5 dCi 90 Zen EDC

Confronto: Fiat 500L Trekking 1.3 Mjet 85 Dualogic vs Renault Captur 1.5 dCi 90 Zen EDC

La prima cosa da chiarire è che abbiamo due modelli rivolto, soprattutto, asfalto circolare. Sì, essi possono essere considerati due escursionisti tasca, perché altezza da terra offre approfondimenti presentati con una certa comodità in modo semplice quando una famiglia vuole godersi una giornata in campagna. Nel caso di Trekking ha anche un avanzato controllo di trazione (Traction +), che può essere attivato con un pulsante accanto alla leva del cambio purché non superiori a 30 km / h, Aiuta a migliorare la risposta su superfici scivolose, con i loro pneumatici di tipo M + S (Mud + neve, fango + neve), ma nessuna capacità di muoversi dove sarebbe un modello con trazione integrale.

diverse dimensioni

Fiat 500L Trekking 1.3 Mjet 85 Dualogic vs Renault Captur 1.5 dCi 90 Zen EDCCi sono anche alcune differenze tra i concetti che segnano distanze significative tra l’un l’altro. Ad esempio, il trekking 15 è più lungo del Captur cm, ma è anche alto 11 cm e 2 cm più larga, una radiografia che mostra il suo approccio più familiare, alla ricerca di più spazio nell’abitacolo, di fronte al mini-SUV urbano Renault, che ha una forma più nitida e aerodinamica, cercando di catturare il pubblico con altri incentivi.

Con tali architetture, il Trekking Fiat 500L Offre un interno più spazioso, più larghezza in entrambe le file di sedili Dietro Renault Captur ha 9 cm meno di ammettere un terzo temporanea e una gamba cava meno stretto nella seconda fila e un tronco più grande, che, come misurato dal nostro Centro Tecnico dispone di 40 litri in più di bagaglio che il modello francese.

La bilancia non barare

Fiat 500L Trekking 1.3 Mjet 85 Dualogic vs Renault Captur 1.5 dCi 90 Zen EDCMa queste differenze importanti del “armatura” implicano anche a distanza al passaggio dalle scale quasi 150 kg, come abbiamo visto quando si confrontano le unità testate. E ‘come, a partire, il Trekking 500L trasportare due passeggeri in più rispetto alla Captur, quindi rappresenta in accelerazione, frenata, in curva inerzie controllo o salvare carburante, per esempio.

Questa volta abbiamo affrontato la versioni automatiche Diesel disponibile in entrambi gli intervalli, 500L Trekking 1.3 Multijet 85 CV Dualogic -il italiano è offerto anche con motori diesel di 105 e 120 CV, ma con modificare manualmente e Renault Captur 1.5 dCi 90 hp-dell’EDC Attualmente non esistono motori diesel altro potentes-.

Anche se la differenza di potenza e coppia tra loro non è troppo, è determinante quando si analizza la prestazione di entrambi i fattori. Da un lato abbiamo una massa diversa da spostare, con un motore e il serbatoio pieno, il ton rotonda Fiat e mezzo al fine-fly; e d’altra parte, abbiamo la enorme differenza di risposta tra robotizzato Dualogic trekking e EDC a doppia frizione Captur; Oltre ai 200 cm3 separano entrambi i motori.

molto più lento

Fiat 500L Trekking 1.3 Mjet 85 Dualogic vs Renault Captur 1.5 dCi 90 Zen EDCBasta dare un’occhiata ai dati registrati durante l’accelerazione o ripresa “D” che simula una manovra di sorpasso, per vedere la grande disuguaglianza che esiste tra i due. Il Captur si muove in un record logico per il livello di potenza, e le fasi di “pickup ottimale” sua trasmissione automatica reagisce rapidamente ed agevolmente abbastanza nel salto marcia, fornendo abbastanza soddisfatto al volante. Trekking investe più 5,5 secondi per passare da 0 a 100 km / h ed è di 6 secondi più lento recupero da 80 a 120 chilometri all’ora, un disco molto povera, la fiducia rimanendo in ogni momento in cui il driver richiesto agilità.

Anche utilizzando le palette al volante -Nel Captur è un particolare di migliorare perché non li-non migliora notevolmente la risposta della scatola Dualogic, lentiggine rompe lentamente si eterna e software che ha la minima possibilità tende a cercare una marcia superiore. E non c’è la cosa, perché il sistema Stop&Avviare o rispondere rapidamente e, per esempio, lasciare un pendio, in attesa prima di avviare il motore e quindi il cambiamento reagirà, diventa eterna, con una conseguente caduta di nuovo la macchina, pur avendo il sistema Aiuto Hill Holder. anche C’è manovre di parcheggio che diventano qualcosa di esasperante, dai capricci della macchina, impedendo la precisione.

Sebbene 500L trekking sottolineano importanti virtù in altre sezioni, non è accettabile che una trasmissione automatica disponibile come un aspetto di questa recensione da Fiat- serio, così chiaramente consigliare cambio manuale tradizionale, senza sarà molto più veloce, ma permettere al pilota di sentirsi protagonista più sicuro.

il consumo, eguagliò

E, per esempio, il motore italiano è più tranquilla rispetto al minimo i francesi, e sistema Stop&Inizio aiuta a spendere molto meno in città, ma il più grande trascinare sulla strada prende il pedaggio. La Captur non trasporta arresto&Inizia nella versione EDC, ma ha un tasto “Eco” che, se premuto, riduce erogazione della coppia, ammorbidisce la risposta della valvola a farfalla e anche cambiare il funzionamento del compressore del climatizzatore, che aiuta anche a risparmiare carburante. Alla fine, la media effettiva di entrambi era di circa 5,3 l / 100 km.

Nel comportamento, gli scaffali di entrambi, aiutati da generoso giro del pneumatico, rispondono bene, forti reazioni nobilmente nei cambiamenti di supporto. direzione trekking è meno diretto e toccarla strada meno piacevole, e sebbene Fiat conduce dischi nella parte posteriore e Renault è dotato di tamburi, spazi di frenata sono luminose e Captur meglio concorrente.

nella prezzo / apparecchiatura è minimo trekking vantaggio, ma non abbastanza per recuperare il terreno perduto su altri fronti già menzionati.

Adblock
detector