Citroën C-Elysée 2017: test e prezzi

Citroën C-Elysée 2017: test e prezzi

Il primo contatto i rinnovati Citroen C-Elysée. Vigo per il mondo, la vettura francese non vuole perdere il filo tra berline “low-cost”. Le modifiche, meramente estetiche e tecnologiche.

Citroen C-Elysée 2017, più tecnologia

Citroen C-Elysée 2017, più tecnologia

Citroen C-Elysée 2017, più tecnologia

Citroen C-Elysée 2017, più tecnologia

il berline compatte Essi sembrano guadagnare interesse negli ultimi tempi. L’arrivo recente anche con la Fiat Tipo chiara messa a fuoco “a basso costo”, Sembra avere attenzione focalizzata su tali veicoli. Mismamente Citroen visto pure, riconoscendo che l’arrivo della concorrenza al suo rappresentante in questo segmento, il C-Elysée, ha fatto sì che molte più persone “si trovano in questo tipo di silhouette” che sembrava prendere un sacco di interesse.

2017 sarà una lotta interessante anche in questo segmento delle berline compatte “a basso costo” -o con un buon rapporto, se si preferisce chiamarlo tra Dacia Logan, il già citato Citroen C-Elysée e Fiat Tipo e “fratelli” Seat Toledo e Skoda Rapid. Ciascuno con un approccio personalizzato, ma ci sono. E questi, i francesi hanno aggiornato faccia il primo trimestre di quest’anno, la C-Elysée.

Una macchina che vanta prezzo ridotto, interni ampiezza e tronco, ed è prodotto in Spagna, nel Vigo fabbrica, per tutti, soprattutto per i mercati emergenti. La vostra generazione corrente è venduto dal 2013, quindi già la riproduzione di un aggiornare, sebbene concentra sulla sezione estetica soprattutto nella parte anteriore, con la nuova calandra e gruppi ottici anteriori e traseros- in tecnologico. Quest’ultimo è sicuramente il più interessante e che ci saranno i dettagli di seguito.

il parte meccanica, sì, rimane invariato Dopo le aggiunte che rinnova la gamma nel 2015: in diesel, 1.6 blocco BlueHDi invia 100 CV e cinque marce manuale; in benzina, PureTech 1.2 82 CV e manuale di sei, e 1.6 VTi 115 CV, disponibile con quest’ultimo EAT6 convertitore di trasmissione e coppia automatico.

Citroen C-Elysée 2017

Citroen C-Elysée 2017: le nuove tecnologie

il nuove Citroen C-Elysée, soprattutto, è tecnologicamente più rispetto a prima. foro di apertura nel cruscotto troviamo anche rinnovato nuovo schermo orizzontale e toccare 7 pollici, gestibile come una tavoletta. Nel suo grembo, la sistema di “Citroën Connect Nav” in grado di visualizzare mappe e traffico emette avvisi e incidenti tridimensionale in tempo reale (servizio gratuito durante i primi tre anni della vettura). Inoltre permette l’utilizzo da parte Voice Control.

Aggiungere a questo il Sistema “dello schermo dello specchio”, che consente di visualizzare lo schermo del vostro smartphone e alcune applicazioni sullo schermo della vettura, e hanno un insieme tecnologico che, è vero, è offerto dal secondo e più alto livello di equipaggiamento (Shine). Quest’ultimo sistema è compatibile con “MirrorLink”, “carplay Apple” e nuova in casa Citroën, anche con “Auto Android”.

E dal livello di equipaggiamento di base (sentimento), il C-Elysée ha il controllo e limitatore di velocità, posteriore rivelatore assistenza al parcheggio e bassa pressione di pneumatico. Se la suddetta nuova connettività che vogliono, il finitura superiore (Shine) aggiunge la schermata “Mirror” touch screen e telecamera posteriore. Il nuovo “Citroën Connect Nav” viene aggiunto come opzione, anche se in fase di lancio della vettura è offerto regalo.

Citroen C-Elysée 2017

Citroen C-Elysée 1.6 BlueHDi 110: Test

Come abbiamo detto, la nuova Citroen C-Elysée non cambia in qualsiasi sezione che influenza direttamente il comportamento della vettura. Rimane una berlina, oltre alla sua dimensione compatta grande abitabilità e lo spazio (In particolare con 506 litri di tronco), è mostrato molto comodo e conveniente, parola d’ordine del marchio.

Ci si sente un vettura leggera (Questa versione dice 1.165 kg alla scala) con una buona messa a punto (Parte della piattaforma e “vecchio” C3) e una bel tocco dello sterzo (Power) dalla ruota di generose dimensioni. il motore diesel continua a distinguersi il piacere di utilizzare, sua elastico e un carattere buona risposta da ben al di sotto al banco.

Detto volante, che come abbiamo trovato un paio di anni fa in un primo contatto, ancora maggiore regolamentazione che alto, ti fa capire allora che questo è un filosofia vettura “low-cost”. Non troverete grandi “lussi” in alcuni dettagli, quali l’isolamento rumore del motore o all’interno, dove dominano plastiche dure. Ma è vero che con l’avvento del nuovo touch screen da 7 pollici la cabina è ora presente e moderno.

Citroen C-Elysée 2017

Citroën C-Elysée 2017: i prezzi

– benzina:

C-Elysée PureTech 82 SENSAZIONE: 11.100 euro.

C-Elysée PureTech 82 SHINE: 12.000 euro.

C-Elysée VTi 115 TATTO: 12.300 euro.

C-Elysée VTi 115 SHINE: 13.200 euro.

C-Elysée VTi 115 EAT6 TATTO: 13.600 euro.

C-Elysée VTi 115 EAT6 SHINE: 14.500.

C-Elysée VTi 115 GLP SENTIRE: 14.350 euro.

C-Elysée VTi 115 GLP SHINE: 15.250 euro.

– diesel:

C-Elysée BlueHDi 100 TATTO: 13.400 euro.

C-Elysée BlueHDi 100 SHINE: 14.300 euro.

(Base prezzi sconto promozionale di 2.500 euro incluso, se finanziato, inoltre, si aggiunge uno sconto di 1.300 euro e il prezzo è inferiore a 10.000 euro)

Citroen C-Elysée 2017

Si può anche essere interessati

Citroen C-Elysée, motori più efficienti

Citroën C-Elysée, Fiat e Skoda Rapid tipo, tre opzioni

Adblock
detector