Ciò che correrà auto del futuro?

Ciò che correrà auto del futuro?

In molti casi, modifiche delle regole o sviluppo di carriera e danno luogo a diverse categorie modifiche estetiche, Non capiscono sempre il gusto, ma per ottenere le macchine più veloci della stagione. Quest'ultimo è spesso complicata, soprattutto quando ci sono grandi salti nelle regole di un anno all'altro. Molti hanno fori filettati di regolazione per installare elementi 'non legali' nelle loro auto, molti di loro hanno dichiarato illegale un paio di gare nel corso della stagione o l'anno successivo.

Un esempio è la corrente formula 1, Negli ultimi 10 anni ha subito molti cambiamenti negli estetica delle vetture e, infine, sembra essere arrivato un po 'più piacevole per gli occhi rispetto agli anni che hanno subito il design, e molto, con alettoni , anteriore e diffusori con poco senso del gusto, ma a volte si sono dimostrati efficaci nel rifilatura pochi secondi al giro.

il formula 1 comincia a mostrare i disegni come un computer ricreazioni che si avvicinano sempre più automobili LMP1 il Resistenza globale, come possiamo trovare nelle 24 Ore di Le Mans. Automobili ampliandone il corpo centrale, alla ricerca di miglioramenti aerodinamici e una maggiore protezione del conducente, con cupole coprono totalmente o parzialmente l'abitacolo della vettura.

Coaches Nascar Americana, nel frattempo, dovrebbe mirare a forme più arrotondate e aerodinamiche il futuro, in modo da stare lontano da lei come linee rette e squadrate. Ed è che queste macchine sono faccia molto efficaci per l'esecuzione in una linea retta, ma non sono tanto quando devono affrontare la curva della pista ovale dove vengono eseguiti tali prove. Tutto punta a vetture più veloci in ogni modo.

ovviamente, efficienza e rispetto dell'ambiente E 'anche uno dei punti di forza per lo sviluppo di auto da corsa del futuro.

I progressi in questo senso è stato l'arrivo della Formula E auto da corsa elettrica che è culminato a poche settimane fa la sua seconda stagione dalla nascita di mano Alejandro Agag. Questa macchine di prova continuerà ad evolversi e spero di avere in un prossimo futuro con batterie con un'autonomia sufficiente per non dover cambiare mezzo guidare ogni gara.

direttamente collegato formula E, Troviamo il concorso denominato Roborace, che intende lanciare un progetto di corse auto elettriche autonome, cioè senza pilota. Per non dover accogliere una persona all'interno della cabina, è possibile ricorrere a modelli più snelle e spettacolari.

Roborace, auto da corsa elettriche senza conducente

Un'altra cosa da considerare è la crescita globale di i piloti virtuali, le persone che si impegnano in corsa campionati nazionale e internazionale utilizzando simulatori di guida come Gran Turismo, iRacing o rFactor. Questo tipo di piloti potrebbe arrivare a correre in gare principali reale remoto macchina, grazie a supporti quali quelli utilizzati per competere virtualmente (sedile, volante e schermo). Quest'ultimo sarebbe finito il rischio di cavaliere reale durante una gara.

Si può anche essere interessati

Non tutto è la Formula 1: trova concorsi più interessanti

auto da corsa vietati

Carlos Martínez intervistato, pilota professionista virtuale

Vuoi una nuova auto? apprezza Prima l'auto gratuitamente