RFEDA dimette Joaquín Verdegay, vice presidente di RFEDA

RFEDA dimette Joaquín Verdegay, vice presidente di RFEDA

Joaquín Verdegay basta dissociarsi Reale Federazione Spagnola Automobile, decisione ha già informato il presidente della società, Carlos Gracia. Verdegay Ha ricoperto la carica di vice presidente RFEDA e lui era uno dei membri anziani del Consiglio di Amministrazione della massima autorità spagnola automobilistico. Verdegay ha annunciato la sua decisione appena prima che ha preso il via il Consiglio Mondiale di Parigi, che si tiene in questi giorni e che, ad esempio, le recenti decisioni della più alta autorità automobilistico globale sui regolamenti e calendari.

Nella sua breve dichiarazione, Joaquín Verdegay Egli afferma: "Dopo quasi trenta anni come Vice Presidente e membro del Consiglio della Federazione spagnola Royal Automobile, ho deciso di rinunciare a quella posizione e dare le mie responsabilità al mio successore in grado di portare aria fresca in gestione del nostro sport.

Voglio ringraziare tutte le persone sia all'interno che all'esterno questa istituzione hanno permesso RFE A si trova oggi al suo posto nella scena nazionale ed internazionale, una posizione spero di aver contribuito -siquiera mínimamente- con il mio lavoro e dedizione.

E 'stato un onore e un privilegio essere stato parte del team del RFE de A per tutti questi anni, perché per me è un fatto indiscutibile che il personale della casa è la sua principale risorsa.

Continuerò legata al mondo dei motori fan mi -my evitare che qualche altra cosa, attraverso la mia partecipazione attiva nello sport e la mia condizione come avvocato, e quindi lo farò a vostra disposizione e si può sempre contare su di me. "

Come indicato nel loro profilo LinkedIn, Joaquín Verdegay prende legge la pratica dal 1979. Specializzato in diritto civile, Mutuo, registral e dello sviluppo urbano, Verdegay è intervenuta in materia su tutto il territorio nazionale, consigliando di governo, enti e persone private, in modo molto specifico in termini di espropri e di registrazione di ricerca le aziende agricole. Ha ricoperto il ruolo di assistenza tecnica per quindici anni al Comunale Dipartimento di Pianificazione del Comune di Madrid, dove ha creato e diretto il gruppo di ricerca registral. Membro dell'Editorial Board del Journal of Urbanistica Legge e ambiente, è anche regolare collaboratore del quotidiano El Mundo.

Fino ad ora ha occupato la vice-presidenza della Federazione spagnola Automobile Reale e membro del Consiglio Mondiale della FIA, Presidente della FIA e Ufficiali Comitato Spontaneo e presidente della Commissione per veicoli storici RFEDA. Verdegay è stato l'autore della prima traduzione spagnola ufficiale del Codice Sportivo Internazionale della FIA e della storia del centenario della FIA.