Auto per il ricordo: Renault 8 Gordini e TS (video)

Renault 8 Gordini e TS: due grandi classici, fotoRenault 8 Gordini e TS: due grandi classici, fotoRenault 8 Gordini e TS: due grandi classici, fotoRenault 8 Gordini e TS: due grandi classici, foto

Beh, forse la differenza tra le Renault 8 Gordini e Renault 8 TS non fosse così diverso, perché la motore basso era ancora anche lo stesso, ma diverse modifiche pescaggio faceva sembrare un'altra. Ci siamo sentiti un po 'di curiosità per accertare fino a che punto fossero così diversi questi due veri e propri classici e c'era un solo modo per farlo: dare un TS Gordini e in buone condizioni per confronto "in situ" di prima mano. Siamo stati fortunati, noi individuare questi due esempi eccezionali non distanti tra loro a Tiana e Caldes de Montbui, rispettivamente, tenuto da due gentili collezionisti che hanno accettato subito la nostra proposta.

Questo è il Renault 8 TS

Abbiamo iniziato Renault 8 TS Jaume Vila lancer-meccanici come suo padre, Jaume Vila senior-, impeccabile dentro e fuori numero assoluto che cosa rara, persino conserva la vettura originale coprimozzi. Egli apparteneva al presidente del Club Alpino Catalunya, Jaume Segarra -sempre il nome ineffabile si pone quando si parla di tutto atrás- Renault e ora parte della collezione variegata di Vila. "A casa ed è stato un TS spiega la sua proprietario-. Mio padre comprò quando sposò di nuovo. E 'stata l'auto di famiglia per anni, abbiamo fatto viaggi in Andorra, siamo andati in vacanza, eccetera poi TS sembrava molto, ed è stato letto più arancione! Poi ha venduto e dopo aver attraversato diverse mani finito per tornare a casa. Avevo 17 anni e non riuscivo a pensare altro che prepararsi per autocross: bar, ruote, motore toccata ... Ho appena sventrato In quale momento l'idea attraversato la mia mente! Infine, continuiamo ancora, ma ha reso un relitto. TS voleva una buona collezione, così quando l'occasione è venuto a rimanere il Sagarra non ha esitato. Sai, è un purista, la sua auto è stata la migliore che aveva visto e io sono molto esigente. L'uomo, non c'è da Gordini, ma con il suo 53 CV facendo molto bene, è un piacere da usare spesso. "

In realtà, Renault 8 TS è come seta. Non aveva mai guidato nemmeno un regolare R8, in modo che il TS mi ha sorpreso favorevolmente. Il suo buon funzionamento, animato dal ronzio caratteristica del motore, fa dubitare che la vettura ha quarant'anni. offerte buon tatto di governo, in ogni momento che consente di sapere dove percorrere l'asse anteriore, e senza alcun colpo mostra vivacità e agilità.

Renault 8 TSLa strada tortuosa ma tranquilla La Roca Orrius è ideale per esplorare le qualità dinamiche della TS cui posteriore ci invia un messaggio di avviso ogni volta che si vuole rompere con il sito traiettoria. il vago tocco della leva del cambio richiede qualche adattamento, ma la vettura è piacevole da maneggiare e molto confortevole; i sedili sono comodi e tengono bene, e venatura del legno cruscotto dà molto il trucco. Direi che esteticamente, il interno è ancora meglio raggiunto Francese che suo fratello maggiore.

Tecnico Renault R8 TS

motore4 cilindri in linea

posizione: Longitudinale posteriore

spostamento: 1.108 cm3

alimentazione: Carburatore Weber doppio corpo 32 DRC e pompa carburante meccanica

potere60 CV (SAE) a 5.500 giri

velocità massima145 kmh

Accelerazione 0-1000 m: 39 secondi

tempi di produzione: 1968-1976

unità costruita: 15.978

Questo è il Renault 8 Gordini

Ci rivolgiamo ora alla Renault 8 Gordini Josep-Marc Sabater, geometra in pensione e le imprese pilota amatoriale per tutta la vita, che conserva diverse, entrambe le auto da corsa classiche e attuali. Proprietario affascinante Alpine A-110 1600 S Gruppo 4, desiderava un R8 Gordini nella sua collezione. "Mi piacerebbe correre un TS ho preparato accuratamente nella mia giovinezza, dice, ma vide la Gordini con ammirazione, come quasi irraggiungibile. Mentre è apparso nel sud della Francia ed è andato a cercarlo. Ho portato un sacco di parti. E 'stato bene, ma ho voluto mettere nelle mani di Luis Alcalá, che come potete vedere ha lasciato davvero bene".

Renault 8 GordiniNient'altro avviarlo notare che questa è un'altra cosa. Fino Pere, di solito grave e avveduto, sorridente sentire il rombo del motore Renault 8 Gordini. A bassa velocità cammina come una macchina normale, potremmo usarla per andare a prendere il pane, ma abbiamo camminato su (chiaro con curve strette e tratto visibilità) lascia la bestia dentro. Non sto Ragnotti, bien sûr, anche se mi rendo conto dove vanno i colpi. Una mattina seduto accanto alla Gordini fu intensamente formazione per imparare nel suo complesso torna a 100 cv...

Sono stupito di come molto camminare questo R8, come ben si tiene sull'asfalto e docili è quello di portare. Ora capisco quello che mi ha detto anni fa, alcuni dei miei amici francesi, giornalisti automobilistici e veterani. Ho sempre pensato che un po 'esagerato patriottismo o sciovinismo certo, ma li ho dato ragione. Ho potuto vedere che mi sbagliavo: la R8 Gordini, con la sua ben imbeccato da due grandi motori Weber deve diminuire come manna dal cielo sulla quemadillos del tempo; -due telaio equilibrato e ammortizzatori ruota posteriore e stabilizzazione dischi sui due assi, due serbatoi di benzina Ha insegnato un'intera generazione di piloti Arruolato nella sua promozione formula come ha dovuto combattere la ruota. Come quello che sarebbe diventato il TS Coppa di Spagna, ma con il doppio della cavalli spingendo indietro.

Tecnico Renault R8 Gordini

motore4 cilindri in linea

posizione: Longitudinale posteriore

spostamento: 1.255 cm3

alimentazione: Due Weber carburatori doppio corpo 40 DCOE

potere: 103 CV (SAE) a 6.750 rpm

velocità massima175 kmh

Accelerazione 0-1000 m: 32 s

tempi di produzione: 1966-1970

unità costruita: 8981

Si può anche essere interessati a:

Renault 8 TS Coupé: il prototipo "Made in Spain"

Auto per il ricordo: Renault 5 GT Turbo

Auto per il ricordo: Renault Espace