BMW Serie 3 contro Audi A4

BMW Serie 3 e Audi A4, di fronteBMW Serie 3 e Audi A4, di fronteBMW Serie 3 e Audi A4, di fronteBMW Serie 3 e Audi A4, di fronte

Anche se non sembra a giudicare dal suo aspetto continuista, l'Audi A4 è una vettura completamente nuova. Rispetto al suo predecessore, toccare solo cambio manuale rimane lo stesso, ma senza perdere del tutto il suo carattere tipico, il resto della vettura è cambiato completamente. Nel frattempo, BMW ha rinnovato la sua Serie 3 ha aggiunto nuovi motori più efficienti e potenti -inclusi qualche tricilíndrico-, e ha aggiunto di tecnologia, ma la macchina rimane la stessa. Cambiare lo sterzo e sospensioni fanno il loro comportamento è evoluto ed è più omogeneo, ancora equilibratura più comfort ed efficienza. Nel caso dei modelli manuali, ha implementato una nuova funzione che dà automaticamente un soffiare riduzione dei gas, mettendo manovre punta tallone doppia frizione accessibile a qualsiasi utente, che chiarisce che sportività rimane una delle priorità della BMW Serie 3. Per quanto riguarda la trasmissione automatica, la BMW Serie 3 è ancora impegnata nella casella convertitore di coppia 8-velocità tale successo che continua a dare, come il suo funzionamento si adatta come un guanto per tutti i tipi di azionamento, fornendo molto conforto. Audi utilizza una scatola di questo tipo in motori più potenti di A4, ma nel resto della gamma sta estendendo la sua S tronic a doppia frizione, cui nuovi debutti generazione nel Audi A4 e fornisce una corsa molto veloce e così liscia che difficilmente sbaglia un cambiamento di convertitore di coppia. In un altro filone, Audi A4 utilizza la stessa architettura modulare del Q7, che prende 30 i partecipanti di guida e la sicurezza, che è in prima linea del segmento in questa sezione.

Dinamicamente, abbiamo trovato marcate differenze che definiscono la personalità di ciascuno. con un maestro qualità rotolamento e molto basso livello di rumorosità, la nuova Audi A4 riferimenti marca comfort. Rumore e vibrazioni sono meglio isolati rispetto alla BMW, soprattutto nel caso di diesel. E mentre noi spremere il succo dal suo telaio, Audi A4 evidente più leggera della BMW Serie 3 e molto agile (Almeno ammortizzatori adattativi che abbiamo testato), ma con una direzione che né informa né fornisce la necessaria per avere un naturale, tocco sicuro sul peso V6 Diesel. Opzionalmente può essere attivato, come il differenziale posteriore nel caso di modelli Sport Quattro, Tuttavia, come un pilota si sente troppo scollegato dalla strada. Tuttavia, "volare" le curve in piena efficienza, supportate da ausili elettronici che aiutano le questioni in ogni momento senza essere notato troppo. Sarebbe del tutto tondo, se non impostato dal management, che, nonostante tutto, è molto preciso. Di fronte a una pura straordinaria efficienza e facilità di guida, la BMW 3aporta toccare modelli di unità, che sempre si ha qualcosa di speciale e ti fa sentire protagonista di guida.