Test: BMW 235i, M3 surrogato

Test: BMW 235iTest: BMW 235iTest: BMW 235iTest: BMW 235i

Le vetture più divertenti non devono essere il più potente. E l'esempio migliore che abbiamo con 235i BMW ci ha emozionato fin dall'inizio e noi preferiamo i suoi fratelli maggiori M3 / M4. La verità è che questa generazione M è stato brutalizzante motori di grande potenza e soprattutto di coppia, che rende il telaio non è in grado di assimilare volentieri. Dobbiamo sempre prendere il controllo di azionamento collegato perché diventa difficile controllare il pedale del gas in modo da non spaventare dietro di noi. E che rimane divertente. pertanto la 235i ci ha deliziato, in quanto ha lo spirito del primo motore M3 sei cilindri atmosferica permesso di godere di testa. La 235i offre anche sei volte online, ma come si addice moderni con doppio turbo. Perché fondamentalmente la meccanica del 235i è simile a quella della M3 / M4. Questo è il sei cilindro 3 litri twin turbo parallelo (ognuno lavora a tre cilindri) annunciando 326 CV, cioè offre 100 CV inferiore al suo sistema di controllo alto-based con fratello elettronico, il 235i viene tagliata a 6.600 rpm e 7300 rpm M4 fa. Pertanto la consegna è molto progressiva e facile da controllare nella 235i, per averci permesso di "giocare" senza pericolo.

BMW 235i

buone prestazioni

Inoltre noi non perdiamo molti vantaggi rispetto alla M4: l'accelerazione da 0 a 100 kmh 9/10 si perdono, e quando raggiunge i primi 400 m perde un solo secondo. Questo significa che commette specialmente all'inizio, perché il controllo di lancio doppia frizione M4, insieme con il differenziale autobloccante, è più efficace del controllo di lancio automatico a 8 velocità del 235i, dove si perde più trazione . In realtà siamo stati lontano dal dato ufficiale di 4,8 secondi nel 0-100 km / h pubblicità, dal momento che siamo riusciti solo 5.22 secondi.

Ma dove veramente la 235i convince tutti noi è che l'equilibrio tra peso, dimensioni e bilanciamento telaio. Anche se il peso è abbastanza elevato, con più di 1,5 tonnellate, rispetto a ciò che è consueto allo stato attuale non è male. Il rapporto potenza / peso è di 1 kg / CV superiore M4, che è sufficiente, ma quello che si perde in fasi di accelerazione, il desiderio di sostenere cambiamenti e frenatura. Agilità, in poche parole.

BMW 235i

Un infiltrato 'eMe'

Non possiamo dimenticare che Ciò comporta anche guarnizioni 235i fabbrica M come freni e sospensioni. Y può essere migliorata con sospensione adattabile M smorzamento controllato elettronicamente. Cioè, che M ha anche messo il suo tocco per la 235i è davvero uno sport. Con M prestazioni sportive telaio è inferiore con ammortizzatori specifici e molle tagliato rosse 20 mm.

Ma tutto questo si traduce in sentimenti e comportamenti. Abbiamo detto che il peso inferiore ed essere di un taglio dimensioni (anche se non molto meno, Serie 2 è più lungo di quello che sembra quasi 4,5 metri) permette di cambiare il supporto più veloce. La battaglia è molto più breve che aiuta molto in questa direzione (120 mm più in basso). pneumatici di primo equipaggiamento non è così aggressivo come i loro fratelli maggiori M, in modo che la deriva del pneumatico viene prima. Seriale pneumatici montati 18 diametro" è più che ragionevole e sufficiente. Inoltre la deriva, non prendere l'auto come presa l'asfalto, può giocare e non a caso prevediamo la macchina. Il confine tra aderenza e non adesione è più prevedibile e quindi meglio prendere la macchina al limite.

BMW 235i

mancano le capacità motorie

Eppure la 235i non è una macchina perfetta ed equilibrata non è tutto ciò che potrebbe essere. per esempio Egli porta una scivolata meccanico limitato, ma non molto deficiente e perdere un sacco di trazione nelle curve lente. Il cambio automatico a 8 rapporti è molto buona, e la vita quotidiana è perfetto, ma per un circuito, ad esempio, non potrà mai raggiungere l'efficacia di un manuale o doppia frizione che porta il suo fratello maggiore. Va anche indietro un po 'alto, in modo che quando la frenatura sganciato su ciò che vogliamo e tende a bilanciare un po'. In ogni caso grandi freni e figure sono spettacolari, il livello di M3 / M4. E, come già avviene con i suoi fratelli M, e non svenire come prima, quindi abbiamo una garanzia assoluta in frenata agli ultimi giri, quando siamo già abusare di loro.

BMW 235i

La vettura per tutti i giorni

ma Se il circuito goduto di una 235i, quando siamo andati fuori e diviene la nostra macchina di tutti i giorni, quindi si moltiplica la soddisfazione. Non è solo una macchina interessante, ma è pratico, opportunamente dimensionata, perfettamente utilizzabile con quattro posti e una ricca tronco con 395 litri reali. Inoltre la combinazione di biturbo sei cilindri con cambio automatico 8 è un piacere. E avendo così tante marce prima si traduce in consumi. Per avere un'idea, abbiamo detto che la performance non è lontano dalla M4, ma nella sezione consumatori, abbiamo ottenuto una spesa media 5 litri in meno! Se aggiungiamo che salva anche l'acquisto di 35.000 euro, è che tutti sono vantaggi.