Test: Dacia Duster 1.5 dCi 4×4, duro

Test: Dacia Duster 1.5 dCi 4x4, duroTest: Dacia Duster 1.5 dCi 4x4, duroTest: Dacia Duster 1.5 dCi 4x4, duroTest: Dacia Duster 1.5 dCi 4x4, duro

più E 1 milione di unità vendute in tutto il mondo in soli quattro anni; vicino ad una media annua Nissan Qashqai... e molto più alto rispetto, ad esempio, un Seat Ibiza. E 'la prima garanzia di successo spolverino, modello di Dacia che per primo entrò in un segmento della moda dopo la crescita prima della molto popolare Logan e Sandero. La seconda garanzia è stato raggiunto e anche mettere nei mercati portafoglio più "ricchi" dopo la Russia, la Francia si colloca oggi come la sua seconda destinazione importanza e la Germania come il quinto. E in Spagna, per molti mesi, è stato anche il SUV più venduto. I fattori che danno un'idea di ciò che il prodotto si è evoluto Dacia.

da nel 1999 entra a far parte del gruppo Renault, Dacia senza dubbio ha avuto il tempo di andare pezzi di montaggio di un puzzle che alimenta il costruttore francese e la sua alleanza con Nissan. Basta non confondiamo. Rimane un prodotto a basso costo, e si noterà ancora in alcune carenze, entrambi fine (Vedrai patch, finito a "vite visto" o contatore non distingue tra diesel o benzina), come sicurezza (solo 3 stelle EuroNCAP, ancora airbag a tendina e tamburi dei freni posteriori limitato), ergonomia (Generale depthless poca regolazione e volante) o poco filtrazione (L'indirizzo, per esempio, si trasmette qualsiasi pavimento irregolare, mentre la macchina suona molto accelerazione). Ma è anche vero che oggi raggiunge Dacia e meglio adattata al cliente medio.

http://www.autopista.es/media/cache/original/upload/images/imagegallery/imagegallery-43548-5408100a28258.jpgLow cost 2.0.

Così, dopo nuovo restyling, la Dacia Duster Esterno e interno vince vistosidad (New ottico, luce o un cruscotto migliorare la loro presenza) e anche funzionalità (Il tuo spazio molto spaziosa e confortevole e aggiunge molto pratici spazio ... porte e finestre così via), più attrezzature migliori: Ho trovato il tuo posto anche meglio di un'Audi Q3 di base in questi giorni. Word. E 'vero che offre anche gran parte della sua dotazione di opzione, ma ancora non trovano mai la stessa cosa con tale dignità che offre un prezzo inferiore.

Inoltre, Dacia Duster gamma è anche più completo ogni giorno. Nuovi motori, come benzina moderno 1.2 TCE 125 CV, Essi aggiungono up questo superiore 1.5 dCi Renault, pieno di spinta di garanzia ed efficienza, ed essenziale se si sta cercando, come in questo caso un Dacia Duster 4x4: AWD, naturalmente, identico a Qashqai e come nel Nissan, modifica il suo usuale asse torsionale da una sospensione posteriore avanzato. Variante, per inciso, che, sebbene € 16.850 Split qui è quasi unico nel suo genere (una Qashqai 4x4 non offre questo livello di potenza) ... e molto personale.

Ed è che se Dacia Duster 4x4 scommesse, si dovrebbe anche essere consapevoli di ciò che si acquista: quasi un vero e proprio specialista tuttofare. E non solo perché, come sempre, contare su un generoso Duster smorzamento viaggi, 20 centimetri buona altezza libera e grande forza, ma perché monta così una specifica cambio manuale 6, senza brevi sviluppi, siamo molto breve.

1 °, per esempio, è più vicino a una prima riduzione di un puro off road ad un primo tradizionale, e così chiusa che sarà poi in avanti allo stesso tempo di 4 ° e 5 ° velocità. Questo, insieme ad un motore con grande risposta tra 1.500 e 3.500 giri contribuisce ad una buona prestazione, anche al contrario penalizza la comodità di uso stradale (Riduzioni sono taglienti, si dovrebbe sempre tirare molto più lungo di marce soliti posso anche uscire il 3 di un semaforo, e aumenta notevolmente il volume) Beh, ovviamente la spesa.

http://www.autopista.es/media/cache/original/upload/images/imagegallery/imagegallery-43548-5408100b31d63.jpg

Nel nuovo Dacia Duster 1.5 dCi 4x4 si guarda in modo che consumano circa 1 litro di media ogni 100 km rivali, mostrando una regola 7 l / 100 km su un computer di viaggio di serie in finitura superiore ... e che, nonostante Marca oggi anche la modalità di guida ECO limitando accelerazione e comfort termico per minori consumi di carburante. Se non si desidera un Dacia Duster in modo rigido o strumento semi-professionale, e se volete come una macchina al giorno per città o autostrada, Vi consiglio di scommettere meglio la versione 4x2, 100 kg più leggero, con gli sviluppi più lunghi di cambiamento e spese, e sì, al di sotto 6 l / 100 km.

E, ad eccezione di un non troppo forte e la frenata anche qui condizionata dalla sua pneumatici misti (Anche in questo caso, un altro cenno sul suo carattere off road), la Dacia Duster 1.5 dCi altrimenti si sarà sorpreso da una molto confortevole e assorbenti sospensioni, un battistrada seduto su superstrade, Supporto abbastanza stabile curvo e reazioni veloci Grazie alla sua leggerezza: peso fino a 100 kg in meno rispetto, ad esempio, un più piccolo Chevrolet Trax. Sì, il suo diametro della ruota di grandi dimensioni, attaccato ad una direzione lenta (+ 3,3 giri del volante) e con pochissima assistenza a bassa velocità, chiedete anche voi qualcosa di "swat" più del normale oggi nel parcheggio, anche se l'alta visibilità giocato anche qui a suo favore. In breve, nonostante i suoi limiti, la Dacia Duster 1.5 dCi convince come un SUV di grandi dimensioni e high-end di utilità correzione dei prezzi. Oggi nessuno dà più per meno. Anche per lo stesso.