Superprueba: Seat Leon 2.0 TDI / 150 (tutte le misure)

Seat Leon 2.0 TDI 2017, il test car spagnolaSeat Leon 2.0 TDI 2017, il test car spagnolaSeat Leon 2.0 TDI 2017, il test car spagnolaSeat Leon 2.0 TDI 2017, il test car spagnola

Quando si parla di Seat Leon viene in mente una macchina senza soluzione di continuità e dalle motorizzazioni di base, e si sta moltiplicando il suo fascino, mentre ci avviciniamo versioni superiori, con la Seat Leon Cupra come l'esempio più chiaro di uno dei più auspicabile compatta sportiva del momento. Senza andare così lontano, nel caso di Seat Leon 2.0 TDI 150 CV a portata di mano siamo di fronte ad una versione intermedia porta, quasi ugualmente, grandi dosi di emozione e ragione. Da un lato, ha un telaio impeccabile combinati con un veloce ma efficiente motore, mentre d'altra parte, Inoltre finire Xcellence E 'testato è caratterizzata da un tocco di classe e di un livello di equipaggiamento molto interessante.

Griglia con elementi cromati Seat Leon Xcellence più, le gomme da 17 pollici, la chiave intelligente e fari con tecnologia LED fanno parte della dotazione di serie nutrita tal fine, il prezzo è equivalente a FR Inoltre, ma ha un approccio più lussuoso e confortevole. Tra le novità, può essere nel caso di fari a LED dove v'è stato un significativo passo in avanti sopra perché sono notevolmente migliorate rispetto al modello precedente e fornire visibilità superiore, derivante dalla sua maggiore portata e potenza. gruppi ottici di nuova formazione, sia anteriore che posteriore, sono anche responsabili per l'auto aspetto più fresco, anche se sua riprogettazione non e 'stato troppo profonda.

Per quanto riguarda gli interni della nuova Seat Leon 2017, adotta alcune raffinatezze come luce ambientale in 8 colori differenti, induzione di carica per il telefono-linea cellulare con questa tecnologia-e, soprattutto, la possibilità di inserire un sistema di informazione e intrattenimento di arte, simile a quello trovato nel Ateca Seat. La connettività è qualcosa che sta guadagnando particolare importanza in quasi tutti auto moderna e, nel caso di Seat Leon, l'interazione tra il nostro smartphone e la vettura è molto ben risolto. Infatti, ha dato tanto importanza alla questione quale dei due pulsanti fisici che sono rimaste sotto lo schermo a sfioramento (precedentemente 8), uno dei quali corrisponde sistema di collegamento completo, con la quale si accede protocolli tutte funzioni abilitate MirrorLink, carplay Apple e Android Auto facilmente e rapidamente. Naturalmente, non avendo scorciatoie "fisico" le altre funzioni, compiti attivare il browser o la radio richiedono una spinta ulteriore.

Seat Leon 2017Seat Leon 2017: sportivo e confortevole

Che certamente mette in evidenza la Seat Leon 2.0 TDI 150 CV è al suo comportamento e sensazione di guida Ha offerto. La precisione di risposta e una buona dose ottenere tutti i controlli, degli indirizzi di IE, il cambiamento, acceleratore e freno, ne fanno una vettura piacevole qualunque sia il tipo di utilizzo che gli diamo, se il ritmo è tranquillo come in realtà situazioni impegnative. La sua struttura, sostenuta da una notevole leggerezza, mantiene il tipo realisticamente di raggiungere velocità in curva autentico atletica, con un impianto di stupefacente per il conducente. Nel nostro caso, inoltre, ammortizzatori adattivi opzionali contribuire la loro parte e contribuire a realizzare il supporto più immediato, insieme ad una estremamente precisa impronta aplomada e riducendo i movimenti indesiderati del corpo e ottenere un grande equilibrio tra comfort, stabilità ed efficienza.

il aiuti elettronici, Nel frattempo, sono taradas inoltre una maggiore efficienza, in particolare il XDS, che emula un differenziale autobloccante da azionamento selettivo dei freni. Il risultato è che è possibile accelerare la svolta e la potenza digerisce fronte appena un soffio, quasi senza alterare la sua traiettoria in situazioni in cui è necessario vedere sottosterzo, senza scatti nella direzione nonostante l'elevata coppia disponibile. La parte posteriore arrotonda nel modo giusto, rendendo le reazioni generali della macchina sono molto neutro, ma smettere di essere reattivi e rispondere a qualsiasi esigenza senza esitazioni. Un livello di efficienza Non perdere la sospensione posteriore multilink dei più potenti motori, tranne quando il pavimento non è buona. il asse torsionale Si è sentita se si ha il pieno supporto di eventuali irregolarità, e forse questo è l'unica cosa che intorbida le buone prestazioni della vettura un po 'come un giunto di dilatazione o una strada mera linea dipinta "coscienziosamente" essi possono interferire leggermente su un percorso che altrimenti essere disegnato con un pennarello.

il bacheo qualità il Seat Leon È anche notevole, e la confortevolezza di marcia fornisce, anche se quest'ultimo non è il punto di riferimento del segmento e si impegna ad una sospensione solida, che apporta un tocco con vero spirito sportivo e comportamento luminoso abbiamo accennato. Naturalmente, sempre entro i margini perfettamente accettabili e la possibilità di selezionare la modalità di guida "comfort", che filtra la strada più. In questo modo si aggiunge la nota Eco, Normal, Sport e personalizzato, modificando risposta del motore, la durezza dello sterzo, strumenti elettronici, il controllo della velocità di crociera attivo regolazione, aria condizionata, ammortizzatori ... L' direzione radio è progressiva (E 'incluso in un Confezione con ammortizzatori adattivi), Il che significa che diventa più diretto, come si gira il volante di più. È molto accurata ad alta velocità -la zona centrale è più desmultiplicada- e quando parcheggio, girare un angolo o rimessa tornante, ruotare il volante meno perché è più veloce. In ogni caso, ha un deficiente molto conservatrice e non viene alla ribalta, in qualsiasi momento, né richiede un periodo di adattamento da parte nostra.

Seat Leon motore 2.0 TDI e prestazioni

meccanicamente la Seat Leon 2.0 TDI 150 CV è altrettanto luminoso. la risposta motore TDI È immediato e forte, molto progressive e hard praticamente tutta la banda operativa. Solo il calo spinta Alto tasso, qualcosa che non può criticare un Diesel. risultato raffinato e liscio, e dosato con estrema precisione. È, pertanto, molto veloce accelerazione come si può vedere nelle nostre misurazioni ed è molto agili manovre di sorpasso, e che da tempo gli sviluppi cambiano più focalizzato sul raggiungimento di efficienza. il frenante è eccellente, per distanze e sensibilità del pedale, pur essendo spettacoli acusticamente sonori molto ben isolato e nessun rumore del vento è percepito solo ad alta velocità, solo il battistrada. Peso, anche, è contenuto, basato sulla piattaforma MQB gruppo Volkswagen.

PRESTAZIONISeat Leon 2.0 TDI 150 CV
Acel. 0-100 km / h8.12 s
Acel. 0-1000 metri29,4 s
Sorpasso 80-120 km / h6.34 s
Loudness 100 chilometri all'ora68 dB
Loudness 120 chilometri all'ora69,7 dB
Braking da 140 chilometri all'ora70,6 m
scala del peso1.352 kg

Seat Leon 2.0 TDI 150 CV: il consumo

Per quanto riguarda il consumo, questo motore TDI 2.0 è anche la più efficiente. modalità Eco ed efficace sistema Stop / Start contribuire al raggiungimento di una minore spesa reale su strada e della città ad un motore, già, ha sempre dimostrato di essere molto poco Gastón su tutti i modelli testati del gruppo VW. A suo favore, come abbiamo detto, la sua leggerezza.

CONSUMOSeat Leon 2.0 TDI 150 CV
Il consumo della città6.0 l / 100 km
Highway consumo4,8 l / 100 km
consumo medio5,3 l / 100 km

Seat Leon 2017: il vostro spazio

Accompagnando qualità dinamiche buono come al solito in Sedile, Troviamo una posizione di guida nella nuova Leon 2017 che ha colpito, con sedili eccellenti e un disegno di legge regolamento completo in cui nessuna regolazione supporto lombare mancanza. Sia all'interno di accesso, i livelli di abitabilità come si può vedere nella tabella con le nostre misure, sono più che adeguati in relazione alle dimensioni della vettura. E la nuova Leon misurato 4,28 metri, una misura abbastanza contenuta contro un nuovo lotto di più compatta. Il tronco, nel frattempo, si trova nel mezzo della capacità del segmento, ruota di scorta si trova sotto il pavimento e le forme molto usabile. Il piano può anche essere posizionata a due altezze diverse.

SPAZIOSeat Leon 2.0 TDI 150 CV
larghezza anteriore142 cm
larghezza posteriore134 cm
altezza frontale95-101 cm
altezza posteriore96 cm
spazio per le gambe81 cm
tronco390 litri

COMPLETA GAMMA SEAT LEON E PREZZI 2017

Si può anche essere interessati a:

Seat Leon Seat Leon 2016 vs 2017, trovare le differenze

Seat Leon 2017: un test Spagnolo-selling

Seat Leon 1.4 TSI FR ACT da 150 CV, la vettura per tutti