10 vetture supersportive degli anni ’90

Gli sport più spettacolari degli anni '90Gli sport più spettacolari degli anni '90Gli sport più spettacolari degli anni '90Gli sport più spettacolari degli anni '90

McLaren F1McLaren F1

da 1992 su 1998 McLaren Cars rimase in produzione McLaren F1, uno dei auto sportive più spettacolare di tutti i tempi. Il design del prototipo è stato realizzato da Gordon Murray e più tardi il progettista Peter Stevens sotto la tutela del proprio Ron Dennis che ha dato alla luce la finale McLaren F1. sotto la sua aerodinamica il corpo è riuscita un coefficiente di 0,32 CD, molto meglio di altri due super car come la Bugatti Veyron World Record Edition (0,36) e la SSC Ultimate Aero TT (0,357) di dati - in cui non passava inosservato le sue porte apertura di forbice, un motore aspirato presentata 6.1 V12 fonte BMW di 627 CV. Ci sono stati solo poco più di 100 unità, comprese le versioni speciali LM, GT e GTR. Nella sua storia, diverse pietre miliari spiccano come la McLaren F1 è stata la prima vettura di serie ad utilizzare polimero rinforzato con fibra di carbonio (CFRP) nella struttura monoscocca, oltre ai resistenti all'usura anche materiali e leggeri quali alluminio e magnesio per fissare punti nel sistema di sospensione. Al 31 marzo 1998 sono riusciti a diventare la vettura più veloce nella produzione mondiale, per raggiungere raggiungere 372 kmh con il limitatore di giri e 390,7 kmh con il limitatore non attivato. Successivamente, la Bugatti Veyron e altre super car sono riusciti a superare la barriera mitica 400 km / h. Oggi, la super car ibrida sportiva McLaren P1 ed è considerato l'erede degno di McLaren F1 mitica.

Honds NSXHonda NSX

Per molti, Honda NSX E 'considerato il Miglior auto sportiva giapponese di tutti i tempi. il Honda NSX Egli nacque a 1990 con un obiettivo facile: per resistere alle marche europee specializzate in macchine di grandi prestazioni, vale a dire, Porsche e Ferrari. fionda messo a punto un NSX con tecnica classica (motore centrale, trazione posteriore, sospensioni doppi triangoli ...) lo stile, ma pieno di configurazione di innovazioni tecnologiche. Compreso il corpo in alluminio pieno, materiale era presente nelle sospensioni anche. Con l'uso di questo materiale leggero e resistente nel corpo, ha detto la Honda è stato raggiunto salvare niente di più e niente di meno che 200 kg. il motore Honda NSX era sempre un centro-cross V6, che si stava aumentando spostamento e uscita, dall'originale 3.0 V6 273 -255 CV CV nella sua versione cambiamento elettrocromatico a 3.2 V6 280 CV dell'ultima versione speciale NSX-R, pari a circa il suo peso finale incredibili 1.280 kg. Fin dalla sua nascita nel 1990 fino alla fine della sua vita commerciale nel 2005, numerose versioni apparivano. Nel 2001 sono state apportate importanti modifiche, con un aggiornamento nel suo disegno in cui ha smesso di utilizzare la loro caratteristica fari a scomparsa, uno dei tratti distintivi della NSX nei primi anni. E il futuro? Honda e la sua divisione americana, Acura, sono in procinto di mettere in scena la finale e attesi Honda / Acura NSX XXI secolo.

Ferrari F40Ferrari F40

una macchina sportivo Ferrari più grande ammirazione verso la fine 80 e durante il decennio del 90 E 'stato, senza dubbio, Ferrari F40, quale era in produzione 1987-1996 entrambe le versioni del traffico aperto come i circuiti più speciali (totali, 1.311 unità sono state prodotte). il Ferrari F40 E 'considerato il successore del 288 GTO e nata proprio lo stesso anno il 40 ° anniversario del marchio è stato commemorato. come il Ferrari Testarossa e che il Ferrari Enzo, disegno Ferrari F40 Si è tenuto presso il prestigioso Centro Stile Pininfarina. pannelli Kevlar (materiale utilizzato, per esempio, rivestimenti anti-proiettile), pannelli di fibra di carbonio e alluminio che formano il corpo esterno. Sottoscocca inconfondibile, con lunghi punta a forma di cappuccio e posteriormente con una grande ala, un motore nascosto 3.0 V8 biturbo 478 CV che ha catapultato a 324 km / h (c'erano versioni speciali senza limitatore comodamente hanno superato questa cifra). La leggerezza in costruzione è uno dei dati tecnici essenziali. I loro benefici sono stati da un altro pianeta, è impiegato 12 secondi da 0 a 200 km / he ci sono voluti 21 secondi per percorrere 1.000 metri con partenza da fermo. Il nostro collega Motor Classic, ha avuto l'onore di testare la Ferrari F40 (Vedere collaudatore della Ferrari F40).

Lamborghini DiabloLamborghini Diablo

il Lamborghini Diablo Ha l'onore di essere il primo di produzione sportiva del marchio italiano a superare i 200 miglia all'ora (oltre 320 km / h velocità superiore). E 'stato nella produzione 1990-2001 ed è il successore di non meno brutale Lamborghini Countach. motori utilizzati sempre V12, versioni di 5,7 litro e 6,0 litri. 5.7 nel propellente, offerti con diverse versioni con livelli di potenza compresa tra 499 e 540 CV. Da parte sua, il motore 6.0 V12 Lamborghini Diablo Ha offerto con variazioni comprese tra 558 e 583 versioni di HP di ultima Diablo VT. In totale, ci sono stati poco meno di 2.900 unità nelle versioni Coupé, Roadster (convertibile) e SV (Super Veloce). Il mondo della concorrenza potrebbe anche godere del potere e il coraggio della Lamborghini Diablo, come la versione da brividi Diablo GTR che pascolavano quasi 600 CV (fino 598 CV). Meglio conosciuto per il pubblico di oggi Lamborghini Murcielago ha trasportato sulla diablo.

Lotus Esprit V8Lotus Esprit V8 (quinta generazione)

Dal 1993 al 2004, marchio britannico Lotus è stata la commercializzazione del quinta generazione il suo successo spirito. Ha offerto con tre motori: un 2.0 turbo a quattro cilindri, 2.2 turbo a quattro cilindri e più bestiale 3.5 V8 turbo 1996. Questa ultima versione di Lotus Esprit Si sta incorporando un sistema di sovralimentazione alimentato da due turbocompressori Garrett (T25 / 60 turbos). Infine, il motore codice interno chiamato Type 918 ha dovuto abbassare le prestazioni dagli iniziali 500 CV per terminare 355 CV, Per evitare danni al cambio, a causa di affidabilità e le prestazioni di trasmissione fornito da Renault. Tuttavia, Lotus Esprit V8 vantava una grande prestazione, con un'accelerazione da 0 a 100 km / h in circa 4,5 secondi ed una velocità massima di 282 km / h. il leggerezza che si è sempre distinta Lotus Cars è inoltre impegnata a fare la loro parte per magnificare l'arena positiva Esprit.

Mazda RX-7Mazda RX-7 (terza generazione)

il Mazda RX-7 (Chiamato anche Savanna RX-7 o Efini RX-7) è una delle famose auto sportive motore rotativo Wankel di Mazda che era in produzione 1978-2002. il Mazda RX-7 E 'stato un altro popolare sport giapponese e 'conveniente', che ha dovuto competere con la Toyota Supra, il Nissan Skyline e versioni Z Nissan ha anche (per non parlare del Honda NSX). In totale ci sono stati 811,634 unità (68,589 unità di terza generazione dal 1991 al 2002). Il predecessore della moderna Mazda RX-8 nei suoi ultimi anni anche offerto diverse varianti del suo motore rotativo 1.3 Twin Turbo con livelli di potenza tra 255 e 280 CV, che a sua volta è venuto a essere combinati con cambi automatici e quattro marce manuale 5 marce, secondo le versioni.

Jaguar XJ220Jaguar XJ220

Accanto alla E-Type, l'altro punto di riferimento importante nella storia dello sport giaguaro è senza dubbio il XJ220. Fin dall'inizio, il suo brutale, design aerodinamico futuristico e sedotto molti fan del motore. Inizialmente, il progetto originale mischiato la possibilità di incorporare un V12 con motore bestiale oltre 500 CV, rivaleggiando con artisti del calibro di automobili Ferrari F40, il Lamborghini Diablo e Porsche 959. Tuttavia, quando Ford ha acquisito Jaguar nel 1988, i piani iniziali su Jaguar XJ220 Stavano cambiando fino a quando finalmente ha visto la luce nel 1992, la versione finale con un motore 3.5 V6 biturbo 550 CV. La loro performance è stata eccezionale tra i suoi concorrenti, con un'accelerazione da 0 a 100 km / h in meno di 4 secondi. Fino a quando l'arrivo di McLaren F1, il Jaguar XJ220 Ha avuto l'onore di essere il più veloce Sport Production per raggiungere 343 kmh. E 'stato solo nella produzione di due anni (dal 1992 al 1994) e un totale di 275 unità sono state prodotte, non raggiungendo l'obiettivo iniziale fissato dal giaguaro.

Nissan Skyline GT-R R32Nissan Skyline GT-R R32 e R33 GT-R

Gli ultimi anni degli anni '80 con gli anni '90 è considerato dai fan della macchina come l'età d'oro delle auto sportive giapponesi. Oltre al già citato e ammirato Honda NSX, c'era un'altra bestia che era anche molto popolare. E 'stato in 1989 quando Nissan Ha dato vita alla versione brutale Sagoma GT-R R32 -successivamente soprannominata di Godzilla-, e lui ha iniziato a vendere un motore a 6 cilindri in linea di 2,6 litro, con intercooler sovralimentato due turbo in ceramica e 284 HP. Nella sua cornice ha evidenziato la direzione delle quattro ruote e il sistema di azionamento totale che distribuito coppia fino al 50% tra i due assi, anche se normalmente ha preso il quarto posteriore ruolo. Molto presto, le principali aziende di preparazione 'prestazioni' e tuning giapponese fissi su Godzilla. In realtà, sono venuti per eseguire varie versioni che sono arrivati ​​raggiungere 500 e 600 CV, una cifra incredibile per quel tempo. Poco dopo nel 1995 e sulla base di Skyline R33, nuovo Nissan GT-R Ha presentato una serie di piccole modifiche tecniche che ha migliorato le proprie capacità dinamiche. Base R33 motore 2.6 biturbo di 284 CV e cambio manuale a cinque velocità era già molto buona. La nuova versione Nissan Skyline GT-R R33 Ha ottenuto un grande record per l'industria giapponese a diventare la macchina di produzione più veloce a completare più di un tocco alla sempre difficile Nurburgring Green Hell. La sua impresa è stata fatta in un incredibile record di 7 minuti e 59 secondi. L'ultima versione di Nissan Skyline GT-R Egli è venuto con il corpo R34 nel 1999.

BMW E36 M3BMW E36 M3

aspetto più elegante, seconda generazione il BMW M3 che è stato commercializzato tra 1992 e il 2000 Ha evidenziato incorporando un motore sei cilindri maggiore cilindrata e potenza, nonché la realizzazione di altre risorse tecniche come il primo cambio sequenziale. il BMW M3 ha fatto una motore 3.0 sei cilindri, 24 valvole 286 CV e 32.63 coppia mkg a 3.600 rpm -in motore anteriore al 23.45 mkg primo M3-. Questo motore ha nascosto una tecnologia rivoluzionaria, vale a dire VANOS regolazione variabile apertura delle valvole di aspirazione in funzione della velocità del motore e del carico. prestazioni ufficiale indicava un velocità massima elettronicamente auto-limitata a 250 km / he un'accelerazione da 0 a 100 a partire km / h in piedi in 6,0 secondi. il BMW Cabriolet quattro posti M3 Ha fatto il suo debutto nel 1994 e il suo sviluppo e la controllata BMW M GmbH è stato commissionato. Lo stesso anno della messa in scena della BMW M3 Cabrio E 'apparso M3 berlina. In un ulteriore sviluppo della BMW M3, il marchio tedesco ha dato i suoi fan una macchina migliorata in tutto con un più grande motore fino a 3.200 cm3, più potenza fino a 321 CV a 7.400 rpm- e il nuovo sistema di doppio vano, compresi a fasatura variabile delle valvole di scarico. Questa evoluzione della BMW M3 anche esordio un manuale a sei marce (invece dei precedenti 5-velocità). Nel 1997, BMW M3 divenne la prima vettura a montare un cambio sequenziale M, il cosiddetto SMG. Dal 1992 al 1999, che ha cessato la produzione della seconda generazione M3, hanno lasciato la catena di montaggio per un totale di 71,242 unità in versioni Coupé, cabriolet e berlina.

Maserati 3200 GTMaserati 3200 GT

da disegno, benefici e configurazione tecnica, i grandi degli anni '90 di auto sportive Maserati è il 3200 GT, cui è stato in produzione dal 1998 al 2002. Nato a stile del centro Italdesign, il cui amministratore delegato era già molto Giorgetto Giugiaro, il Maserati 3200 GT E 'stato concepito come un coupé sportivo con posti a sedere per quattro passeggeri all'interno. Come motore incorporato un 3.2 benzina V8 biturbo 370 CV, comandando tutta la sua rabbia alle ruote posteriori attraverso un cambio manuale a sei marce. Successivamente, la Maserati ha venduto un altro sportivo, coupé, che ha avuto gran parte del design esterno ed interno 3200 GT.

Si può anche essere interessati

- Le 10 auto più veloci del mondo

- Le auto più popolari degli anni '70

- Le 10 auto più popolari degli anni '80

- Le migliori auto sportive giapponesi nella storia