UE chiede spiegazioni Spagna per non multare il Dieselgate

UE chiede spiegazioni Spagna per non multare il Dieselgate

il Commissione europea Egli ha chiesto al governo spagnolo Completa e dettagliata informazione chiarire le ragioni per cui non è stato sanzionato Volkswagen dal frodi motori souped in alcuni dei suoi veicoli. Ricordiamo che nel dicembre dello scorso anno, Bruxelles Ha aperto un dossier in Spagna, Germania, Lussemburgo e Regno Unito per questo motivo e dopo aver valutato le risposte date questi paesi, si è deciso di chiedere ulteriori spiegazioni. Con questa decisione, la Commissione europea concede più tempo per la Spagna e il resto del interessata a dare spiegazioni per la sua gestione dello scandalo di frode nelle emissioni inquinanti. Se, infine, Bruxelles non dà buone risposte per di questi paesi, si può andare avanti con il record che in ultimo soggiorno, potrebbe prendere la Spagna alla Corte di giustizia dell'Unione europea.

Inoltre, l'esecutivo Ue ha chiesto Grecia in dettaglio il sistema nazionale di sanzioni istituito in linea con i requisiti della legislazione UE per l'approvazione di tali veicoli.

Si può anche essere interessati

La denuncia OCU a VW per Dieselgate e grandi richieste di risarcimento

Dieselgate: VW vince il primo resort in Spagna

Volkswagen condannato negli Stati Uniti by Dieselgate