automobili Top Five Citroën …

Le prime 5 vetture Citroën storiaLe prime 5 vetture Citroën storiaLe prime 5 vetture Citroën storiaLe prime 5 vetture Citroën storia

Nel 1919 André Citroën ha lanciato la sua prima auto, che a sua volta la prima macchina di produzione di massa europeo, il tipo A. La sua ispirazione, come il processo di produzione è venuto da oltre Atlantico, come ha viaggiato per gli Stati Uniti per la dettagliata catena di produzione ideato da Henry Ford. Questo è stato solo il primo passo di questo ingegnere francese, un vero visionario che ha lanciato uno dei marchi più carismatici e innovativi, e più di 95 anni ha creato le icone che rimangono nella retina di tutti gli appassionati di sport motoristici. Per campionare questi cinque modelli.

Citroën Traction Avant

Citroën Traction AvantE 'stato un modello di punta del periodo tra le due guerre (1934). La Traction Avant era più avanti del suo tempo, come Citroën Ha optato per la trazione anteriore in un momento in cui le automobili erano solitamente guidati dalla assale posteriore. Sfruttando il suo centro di gravità più basso, monoscocca in acciaio, leggerezza e aerodinamica ampiamente studiato, Traction Avant sorpreso con un comportamento dinamico allora sconosciuto (maneggevolezza, agilità, stabilità, ecc), fino a compiacere un vasto pubblico.

Il primo Traction Avant (7 CV) ha segnato una rivoluzione nel mondo automobilistico. Fino ad allora, mai una vettura prodotta in grande serie aveva raccolto così tanti dettagli innovativi. Il lavoro di Flaminio Bertoni, un genio del design, l'avanguardia e la linea inferiore rispetto al solito di Traction Avant ha dato una presenza unica tra tutti i modelli del tempo. È interessante notare che era l'auto preferita della polizia, ma anche i gangster; mentre la sua immagine è stata associata nella memoria collettiva della occupazione della Francia durante la seconda guerra mondiale. Le ultime Traction Avant linee di montaggio a sinistra in 1957. Aveva versioni a 8 passeggeri, e 759,123 unità, E 'stato in produzione per oltre 23 anni, un record di longevità per il suo tempo.

Citroen 2CV

Citroen 2CVUn'icona del brand francese. Ha rappresentato come nessun altro modello il popolare, auto a basso costo Citroen. La sua creazione ingegnere francese Pierre Jules Boulanger, responsabile del marchio è dovuta quando la famiglia Michelin ha preso il controllo della società. Il suo nome "due cavalli" di cui il suo potere fiscale, anche se, per esempio, in Spagna ha cominciato ad essere venduti con 425 cm3 motore che sviluppa 12 CV. Già negli anni '80 i suoi meccanici sono venuti a pagare 35 CV.

La sua diffusione in tutto il mondo lo ha reso un simbolo, con la sua immagine particolare, i giovani hipsters spirito "hippie" a volte associata, ma non dimenticate che la 2 CV anche E 'stato molto apprezzato per la sua robustezza, soprattutto la sua van variante, utilizzato per molteplici attività in campagna e la città. La sua sospensione ingegnoso era una parte essenziale della filosofia di questo modello e gli diede un "cenno" singolare a circolare. La 2CV è anche parte della storia del cinema e della letteratura, e ha ricevuto numerosi soprannomi in diversi paesi. Tra il 1948 e il 1990 ci sono stati 5.118.889 della 2CV, compreso il corpo furgone.

Citroën DS

Citroën DSE 'stato un vero e proprio 'attrazione' durante la sua presentazione al Salone di Parigi 1955, come la Citroën DS codici automobilistici convulse dell'epoca. Una macchina rivoluzionaria sia nel design firmato da Flaminio Bertoni, per la loro soluzioni innovative tecniche (Sospensione idropneumatica con altezza automatica freni a disco correttore, servosterzo, scatola cambio semiautomatico, etc.). Nel settembre del 1967 la facciata è stata modificata con l'adozione di quattro carenature fari, di cui due Spun accoppiato all'indirizzo.

La Citroen DS è disponibile in diverse versioni, tra cui una variante convertibile. pausa Corpo è stato lanciato nel 1959 e nel suo approccio famiglia sottolineato un vettore già generoso, contraddistinto da una fila centrale con transportines retrattili e una panchetta posteriore larga. Fino alla fine della produzione nel 1975, Citroën ha venduto 1,5 milioni di unità di DS, noto anche come "squalo". L'attuale linea distintiva DS del nome del marchio francese rende omaggio a questa vettura carismatica.

Citroën CX

Citroen CXSvelata 40 anni fa, nel mese di ottobre 1974 presso il Salone di Parigi, la Citroen CX è stato progettato da francés Robert Opron ed è stato il primo veicolo del marchio Diesel prodotta in grande serie. rappresentato un la sintesi dei più recenti progressi tecnologici della società ed è caratterizzato da un motoriduttore posto trasversalmente sulla parte anteriore, sospensione idropneumatica indipendente sulle quattro ruote, il tergicristallo braccio singolo, il lunotto concavo e anche l'avveniristico cruscotto poi. Il suo coefficiente di resistenza di 0,35, è stato un record al momento, e quindi viene suo nome. Citroen CX ha recentemente ricevuto il titolo "Auto d'oro dell'anno ' un premio che lo riconosce come la migliore vettura tra European Car tutti i vincitori del premio of the Year "conferito dal 1964 fino ad oggi dalla stampa. sono state fatte CX 1,041,560 unità, di cui più di 17.199 lasciato lo stabilimento spagnolo di Vigo tra il 1976 e il 1980.

Citroën Xsara WRC

Citroën WRC XSRANell'ultima storia Citroën non è facile scegliere come emblematico come il modello precedente, ma c'è una macchina Ha segnato l'inizio di un'era di successi sportivi per il marchio e che, dopo tutto il DNA, ha condiviso con una delle sue auto più popolari, è la Citroen Xsara WRC (World Rally Car). Senza dubbio, è stato uno dei modelli della concorrenza che ha ottenuto più successo e non è stato vano primo veicolo per ottenere il World Rally Championship nella sua prima stagione completa. Citroën lui Costruttori ottenuto 3 titoli, 3 Driver, 32 vittorie, 28 secondi posti e 18 terzi posti. La prima vittoria è stata per i Jesus Puras di Spagna, nel Rally della Corsica nel 2001 e durare per francés Sébastian Loeb, a Cipro, nel 2006, il pilota di maggior successo di specialità con nove titoli mondiali.

La Xsara WRC aveva un motore a quattro cilindri 2.0 16v Turbo, che Si è sviluppato una potenza di 300 cavalli a 5.500 giri. Portare una sequenziale azionamento cambio a 6 velocità e ruota con differenziale e frontale attiva, posteriore centrale controllato elettronicamente. La sua testimonianza la raccolta e poi la C4 WRC DS3 WRC, con la Citroen ha completato otto titoli costruttori.