Fare le auto cinesi sono già qui? abbiamo controllato

Fare le auto cinesi sono già qui? abbiamo controllato

il marchi cinesis automobilistiche hanno già iniziato lo sbarco in Spagna. La società di distribuzione Bergé Automotive andare al mercato nel nostro paese alcuni modelli della ditta cinese BYD -Acronimo di parole inglesi Crea i tuoi sogni- (Bergé Automotive Inoltre si vende per chile e Perù il marchi cinesi Chery e Geely, che potrebbe anche essere venduto in Spagna). Il primo modello nel nostro prezzo di mercato al dettaglio è BYD F3DM, un gamma estesa berlina elettrica disponibile da 28,550 euro (Tariffa al quale il sostegno del governo è incluso).

il BYD F3DM Ha una lunghezza del corpo di 4.53 m modi un po 'datati, anche se con alcune strizzatine d'occhio ai gusti della clientela europea. La cosa più interessante di questa vettura è la sua tecnologia, simile a quelli già noti Opel Ampera / Chevrolet Volt. il F3DM Ha due motori elettrici 50 kW e 25 kW, ed un motore a benzina di 1,0 litri e 68 CV. A volte, la potenza totale stimato è di circa 170 CV, mentre l'autonomia dichiarata dal costruttore è di circa 450 km. per tutto 2012, Sarà aggiunto al mercato spagnolo BYD e6, un Minivan cento per cento elettrica, cinque posti all'interno di un motore elettrico di 200 kW (270 CV ciascuno) e autonomia stimato poco più di 300 km.

Bergé Automotive Esso ha inoltre confermato che fine del 2012 o inizio 2013 sarà disponibile in Spagna S6DM, un autonomia estesa SUV elettrico configurazione tecnica simile a F3DM. Esso non può essere l'unico modello, in quanto di recente è venuto alla luce nuova BYD F0, una macchina che le prime voci indicano che potrebbe essere commercializzato in Europa. BYD F0 Questa è una copia estetica a tutti gli effetti di Toyota Aygo sappiamo.

Quali altre marche potrebbe ottenere?

Negli ultimi anni, le altre marche cinesi hanno annunciato la loro intenzione di vendere i loro modelli in Europa. Di cui notizia è stato di circa, sono stati i seguenti.

MG
E 'forse il più popolare per i conducenti europei, come il nome del suo stadio britannico è stata preservata grazie vagabondo. MG sono le iniziali delle parole inglesi Morris Garage. L'azienda originale è stata fondata nel 1924, anche se ha cessato la produzione nel 2005, quando il gruppo cui apparteneva-MG Rover, è stata dichiarata fallita. Poco dopo, nel 2007, casa automobilistica cinese Nanjing Automobile Group, E 'stato fatto con la struttura sopra MG, responsabile della produzione di due stabilimenti a Longbridge (UK) e un altro nuovo stabilimento in Cina. attualmente, MG Auto British Land venduto in modelli MG6T e MG Magnette, ma non saranno gli unici modelli, dal momento che già hanno tre nuove vetture preparate: un programma di utilità-urbano (MG3), una vettura sportiva compatta (la MG5) e SUV con urbana e come alcuni Aires Nissan Juke (la MG Icon Concetto).

Chery
Si tratta di uno del gigante cinese, con gran parte del capitale complessivo della stessa condizione -Il altra manciata di titoli che possiede un altro gigante, l'azienda Shanghai Automotive Industry Corporation SAIC-. Attualmente, le automobili Chery Sono venduti nei cinque continenti (Europa, in Europa orientale e dell'ex Unione Sovietica e nella maggior parte dei paesi americani, tranne il Canada, Messico e Stati Uniti).

Questa società non è sfuggito uno dei grandi mali delle imprese cinesi, come Chery Egli ha affrontato diverse cause legali e reclami copie e plagi modelli europei e giapponesi.

Geely
auto Geely Automobile Essi possono anche atterrare a Spagna. La sua storia come un costruttore di automobili è relativamente giovane, come lo era nel 1999, quando ha prodotto la sua prima macchina in precedenza, si era specializzato nei frigoriferi, condizionatori d'aria, moto, ecc Nel 2009, il nome Geely sta diventando molto popolare in Europa dopo la formalizzazione l'acquisto di Volvo Cars, già appartenenti al gruppo guado.

marche di auto cinesi nel nostro paese, che effetti avrà sui?

Sulla possibile ripercussione Avrei potuto sbarco delle auto cinesi nel mercato spagnolo, abbiamo consultato fonti GANVAM (Associazione Nazionale motore riparazione e sostituzione). In primo luogo, l'associazione rileva che i produttori cinesi a superare le difficoltà di raggiungere un mercato come quello europeo, i loro prezzi più bassi permetterebbero ad acquisire una presenza nel mercato attualmente mancante o simbolico. Pertanto, se capita con il concetto di 'low cost' avrebbero un certo potenziale.

su tempo preciso atterraggio più o meno importanti marchi cinesi in Europa, GANVAM afferma che "mentre i produttori cinesi che cercano di entrare nel mercato europeo. Tuttavia, questa crisi dei mercati ha reso i produttori cinesi a rivolgersi ad altri mercati emergenti come l'America Latina, dove hanno diversi impianti di assemblaggio e significative quote di mercato, come ad esempio in Perù (15%). Tuttavia, il mercato cinese rimane l'obiettivo di 18 milioni di auto prodotte 30 produttori cinesi, e solo 500.000 sono andati all'estero, soprattutto in America Latina."

a GANVAM, i grandi flagelli dell'arrivo di auto cinesi in Spagna rimangono questioni emissioni inquinanti di approvazione e gli standard di sicurezza. A questo proposito, il gruppo sottolinea che "in ogni caso, essere commercializzati solo i modelli che superano standard di certificazione, e anche quelli che senza essere, sono stati imposti sul mercato, come prove menzionate EuroNCAP (Vari modelli di marchi cinesi hanno superato con successo i test). Il design e la qualità delle finiture si stanno evolvendo e ci sono marchi che hanno fatto proposte interessanti con propri disegni originali. Ci sono ancora molte incognite, ma probabilmente ancora ritardare l'arrivo delle auto cinesi in Spagna, almeno in un volume significativo."

forum