I nuovi limiti di velocità per iniziare l’anno

I nuovi limiti di velocità per iniziare l'anno

La mancanza di approvazione da parte del Consiglio dei Ministri, Il governo ha già sostanzialmente l'attuazione di Le nuove regole della strada, con una serie di modifiche importanti tra cui il nuovi limiti di velocità stabilito, nonché modifiche e meglio nella regolazione delle prove farmacologiche e propri nuovi metodi di elaborazione elettronica dei documenti della DGT, tra gli altri.

Tale regolamento, DGT ha preparato il progetto di Maggio 2014, Potrebbe essere approvata nelle prossime settimane, così si dovrebbe tenere il passo di quella che sarà la guida in città e autostrada.

Il traffico ha deciso di aumentare la velocità massima consentita su collegamenti autostradali a 130 chilometri all'ora, ma questo può verificarsi solamente in sezioni, ancora da confermare, in cui nessun incidente continuato e finché le condizioni atmosferiche lo consentono. La regola generale rimane la circolazione a 120 km / h in questo tipo di superstrade.

Al contrario, DGT ha rallentato notevolmente in quasi tutte le altre strade. Così, strade senza suddivisione del traffico e di un larghezza maggiore a 6,5 ​​metri, velocità di passaggio 100 kmh a 90 kmh. quando il larghezza è inferiore, accelererà 90 kmh a 70 kmh. Inizio striscia assenza di separazione dei due sensi, dobbiamo abbassare l'ago del contachilometri 50 chilometri all'ora. Sulle strade e strade sterrate non sarà possibile superare la 30 chilometri all'ora.

Nella circolazione nella città di Ci sono cambiamenti anche perché, pur restando di 50 chilometri all'ora, quando una singola corsia (singola o una per ogni direzione), la velocità massima consentita sarà 30 chilometri all'ora. Quando non v'è separazione fisica (marciapiede) tra strada e marciapiede, non sarà possibile superare la 20 chilometri all'ora.

Questa nuova legislazione non è ancora stato avviato, ma in pochi giorni potrebbe dare il via libera da parte del governo.