E se si prova positiva per prendere una medicina?

Quando la positiva arriva per un farmacoQuando la positiva arriva per un farmacoQuando la positiva arriva per un farmacoQuando la positiva arriva per un farmaco

legislazione guida sotto l'influenza di droghe e farmaci modifiche con la modifica della legge sulla sicurezza stradale approvato dal Congresso e in discussione al Senato. Da un lato, afferma che la mera presenza di droghe nel corpo (farmaco comprendere sia illegale e legale) è punibile con 6 punti e 1.000 euro. O non influenzare la guida. Finora questa sanzione è stato programmato solo per "guida sotto l'influenza di sostanze stupefacenti, psicotropi, stimolanti e altre sostanze di effetti simili". La presenza di droghe sarebbe stato considerato un illecito amministrativo non influisce guida, se avrebbe influenzato reato, come previsto dal codice penale.

E se si prova positiva per assunzione di un farmaco?

Ma per quanto riguarda le chiamate droghe legali che risultano positivi al test nei controlli, come le benzodiazepine? La legge non fa differenza con illegale. Solo una piccola apostilla al paragrafo 1 dell'articolo 12 della riforma può aiutare la nostra difesa, se ci sono in trattamento. Dopo vieta la presenza dei farmaci nel corpo durante la guida anche afferma che "dell'esclusione da esso le sostanze che vengono utilizzati sotto scopi terapeutici prescrizione e ogni volta che il veicolo è in grado di utilizzare". Cioè, se si prende alcun farmaco in grado di influenzare la guida e se prova di controllo delle droghe positivo, è meglio farlo prescritti da un medico, perché se no, non si sbarazzarsi dell'ammenda.

Il più comune

Quali sono i farmaci più comuni positivi? Le benzodiazepine, antidepressivi e farmaci antiepilettici sono più comunemente si trovano psicofarmaci tra i conducenti morti in incidenti secondo l'Istituto Nazionale di Tossicologia. Nella maggior parte dei casi sono stati combinati con l'alcol o altre droghe per migliorare il suo effetto. ma Essi non sono gli unici che influenzare la guida. E peggio, non sono gli unici che possono dare controllo positivo. Molti di loro non richiedono una prescrizione a differenza di benzodiazepine o antidepressivi. Egli ci dice partner automobilisti europei, farmaci ampiamente utilizzati, analgesici e antinfiammatori, come l'ibuprofene o naprossene, protettori gastrici come la ranitidina, vari antistaminici (l'ultimo solo hanno effetti collaterali) o addirittura sciroppi destinati ad alleviare i sintomi di raffreddore o influenza può dare falsi positivi, Sì, nelle urine.

E se si prova positiva per assunzione di un farmaco?

E 'vero che i dispositivi attuali per il trasporto di farmaci, droga test 5000 come attualmente utilizzato nei test di droga dalla Guardia Civil sono piuttosto affidabili. Ma se si non si è sicuri di avere consumato più di farmaci, non si dispone di una prescrizione del medico e dare positivi nel controllo della droga, è importante per voi di presentare al contrasto di un sangue. Sarà l'ultima prova per exculparte.