Pagani Zonda 760 x 760 LM e altri due bestie per la raccolta

Pagani Zonda 760 x 760 LM e altri due bestie per la raccolta

il Pagani Zonda ancora 'vivo e sta bene', anche se il creatore di supercar italiana sta cercando di dire che più unità è stato non sarà creato la sua prima supercar. il ultime due versioni da cui hanno conosciuto la loro esistenza sono il Zonda 760 X e Zonda 760 LM, due varianti uniche per due clienti specifici Pagani sembra tenere segreto.

Sempre attenzione a ciò contati dal Portale Internet 'Prototipo Zero', il primo di essi, Pagani Zonda 760 X, Vorrei andare in un miliardario cinese. Esteticamente, questa variante della supercar italiana si distingue per la sua luce blu carrozzeria.

Pagani Zonda 760 LM

Invece, Pagani Zonda 760 LM, full color nero, ed ha l'iscrizione andorra grazie ad un uomo d'affari argentino. Questa versione è particolarmente notevole per la sua enorme spoiler posteriore, su fari e gradini ruota specifico e biglietti aerei più grandi, in un disegno ispirato l'estetica dei prototipi della 24 Ore di Le Mans.

Sia la Pagani Zonda 760 X 760 LM come hanno già conocidísimo AMG V12 7.3 dietro i due sedili, fornendo 760 CV potenza alle ruote posteriori. Ci sono 10 CV in più rispetto al circuito alternativo, Zonda R, di queste due versioni di via esclusiva prendere cambio automatico sequenziale e altri miglioramenti che danno ancora più sportività.

il nostro parere

Saranno questi essere la finale Pagani Zonda? Ricorda che questa supercar è stato venduto dalla fine degli anni '90, quindi è comprensibile che il produttore italiano si concentrerà più sulla sua seconda creazione, la Huayra, una supercar più al giorno dei tempi. Naturalmente, nessuno può negare l'impatto e il fascino di Zonda anche molti anni dopo la sua nascita nel 1999.