Alpine annuncia la sua nuova produzione macchina sportiva, l’A120

Il futuro Alpine A120 è stato presentato nel mese di febbraioIl futuro Alpine A120 è stato presentato nel mese di febbraioIl futuro Alpine A120 è stato presentato nel mese di febbraioIl futuro Alpine A120 è stato presentato nel mese di febbraio

Le date per la presentazione delle nuove supersportiva con l'Alpine sarà una sfida da questo 2016 la nuova Porsche 718 Spyder e Alfa Romeo 4C. Il marchio ha appena confermato che ha scelto la il prossimo 16 febbraio per Mostra sulla società il suo nuovo marchio A120, uno sport che a malapena cambiare la sua immagine alpino Festeggiamento visto e presentato durante il ultime 24 ore di Le Mans.

Alpine A120: il motore

Con un attraente corpo coupé e abitacolo biposto, il futuro Alpine A120 Sarà finalmente il tanto atteso successore del leggendario A110. Ma per ora, la ditta francese non vuole rivelare troppe informazioni tecniche per migliorare la sua uscita ufficiale, tutti i punti informativi iniziano a essere uno sport di alta tensione. Meccanicamente scommesso un motore a benzina 4 cilindri 1.8 TCE, derivata dalla corrente 1.6 turbo cavalcare le Renault Clio RS fino a 220 CV nella versione Trophy. Pur con la layout anteriore-posteriore qui partenza anticipata due varianti di potenza: 250 e 300 hp, quest'ultimo con specifico turbo e la testa del cilindro.

Presumibilmente associato con una rivista EDC cambio automatico a doppia frizione, il nuovo gruppo meccanico Alpine A120 anche alla futura nuova versione potrebbe quindi servire come base Renault Megane RS e anche un nuovo Pulsar di Nissan Nismo, tutti nati nell'ambito dell'Alleanza Renault / Nissan. Migliore di tutti è che questa nuova supercar promette alpino peso finale di soli 1,100 kg grazie ad uso intensivo di materiali come l'alluminio. Certo che promette una grande prestazione e il massimo piacere di guida.

Anche se, ancora una volta, la data ufficiale di presentazione sarà a febbraio, alpino prevede di ritardare di qualche mese il suo lancio sul mercato. e, presumibilmente non fino al 2017 quando vediamo sulle strade. Come riportato dai loro dirigenti, lo sport non impostare asfalto piede di essere "assolutamente perfetto"Senza fretta di lanciare un modello di" non finito". Al momento, Alpine ha confermato attraverso il suo account Twitter ufficiale che "abbiamo voluto annunciare il nostro ritorno, ma alcuni diranno che non ci siamo mai andati." E presto sapremo se sono confermati tali aspettative. Scommettiamo di sì.

Si può anche essere interessati a:

Renault Alpine prende tutto

Alpine A110-50 Renault, tributo sportiva

Alpine Vision Gran Turismo