Skoda Octavia III, i suoi motori ai dettagli

motori Skoda Octavia IIImotori Skoda Octavia IIImotori Skoda Octavia IIImotori Skoda Octavia III

A poco a poco, si arriva a conoscere tutti i segreti della terza generazione della Skoda Octavia. Questa berlina media gruppo Volkswagen beneficia l'intero set di misure tecnologiche e meccaniche a sostegno di un piattaforma costruzione croce modulari MQB. Tra di loro, essi comprendono motori più efficienti che avviene anche per incorporare nuovo Skoda Octavia.

Gli ingegneri hanno preso la massima cura per ridurre tutti i possibili perdite per attrito, momento in cui è stato ottimizzato il processo di combustione motori. Analogamente, sono stati compiuti progressi sistemi di scarico e la sovralimentazione processo. A tutto questo deve allegare unridurre la dimensione e il peso totale dei motori, inoltre l'aggiunta di altre due tecnologie come il sistema iniziare dispositivo del motore e recupero energetico stop-start / stop in frenata e decelerazione (Disponibile, a seconda della versione), che contribuiscono anche la loro parte nel significativi progressi in termini di efficienza. Frutto dell'unione di tutte queste tecniche e le misure meccaniche, la gamma di eliche Skoda Octavia III Esso presenta una consumi ed emissioni su 23 per cento più basso (A proposito di 0,8 l / 100 km meno consumo di carburante).

Quattro motori a benzina

tutto Nuovi motori a benzina Skoda Octavia incorporare tecnologia nota e migliorata TSI. In totale, hanno offerto up quattro motori questo, tutti loro quattro cilindri e dotatosovralimentazione e iniezione diretta. alimentazione benzina inizia con la 86 CV 1.2 TSI, del marchio ceco annuncia il consumo 5,2 l / 100 km e un livello di 119 g / km di CO2. La coppia massima dichiarato per il 1.2 TSI è 16.31 mkg tra 1.400 e 3.500 giri, mentre il tipo di cambio disponibile su questo motore è un manuale a cinque velocità.

Il motore a benzina per Skoda Octavia è il 1.2 TSI 105 CV verde Tec, equipaggiato con sistema start / stop e il dispositivo di recupero energetico. Esso può essere combinato con cambio manuale o automatico a sei marce con doppia frizione DSG noti sette velocità. Ai livelli 1.2 TSI verde Tec di 4,9 l / 100 km e 114 g / km di CO2 pubblicizzato. Un passo sopra gli stand 1.4 TSI 140 CV -con manuali sei machas o DSG sette, per cui avanzate 5,3 l / 100 km e 121 g / km CO2. alimentazione benzina è completata da un 1.8 TSI 180 CV DSG sette velocità per cui un consumo di 5,7 l / 100 km e 131 g / km CO2 sono dichiarate. Più tardi, si sono aggiunti in tutte le versioni compatibili probabilità gas naturale, e la variante sportiva e potente per rispondere alle acronimo RS.

Diesel Altri quattro 'cuore'

tutto I motori diesel Skoda Octavia III sonoTDI turbo, con iniezione diretta equattro cilindri. Il motore è meno potente1.6 TDI 90 CV (4,1 l / 100 km e 109 g / km CO2) con cambio manuale a cinque marce. Ad un gradino più in alto troviamo il Verde Tec 1.6 TDI 105 CV con sistema start / stop e di recupero dell'energia, per i quali una spesa è annunciato 3,8 l / 100 km e 99 g / km di CO2.

Il terzo motore diesel disponibile nel Nuova Skoda Octavia GreenLine è il 1.6 TDI 110 CV, con start / stop, recupero di energia, cambiare manuale a sei marce con sviluppi specifici e una serie di misure tecniche che lo rendono il più efficiente della gamma di questo modello, come un magro livelli di consumo ed emissioni sono previsti, con solo 3,4 l / 100 km e 89 g / km CO2.

Infine, la fornitura di motori diesel Octavia III termina con la nuova Verde Tec 2.0 TDI 150 CV, che possono essere combinati con cambio manuale DSG a sei marce o un sei marce. Per questo meccanico pubblicizzato 4,5 l / 100 km e 119 g / km CO2.