Dacia Duster, cinque motivi per acquistare

Ci vogliono anni stabilizzati come uno dei SUV di maggior successo in Spagna, ma a differenza della Sandero, Dacia Duster nasconde molto di più di un prezzo basso.Dacia Duster_5 Motivi per acquistareDacia Duster_5 Motivi per acquistareDacia Duster_5 Motivi per acquistareDacia Duster_5 Motivi per acquistare

Con il permesso del Nissan Qashqai, non ci sono molti altri SUV con un livello di vendite nel nostro mercato come stabili, mantenendo per anni posto d'onore nella classifica SUV: sempre tra i primi cinque più venduti. Il suo livello di crociera è anche molto più stabile rispetto ad alcuni diretti concorrenti, la cui maggiore o meno cicli di domanda a volte risponde: offerte, aggiornamenti gamma, ecc promozioni inconsapevoli, con conti chiari, con una gamma ben strutturato e definito, la gamma Duster Non ha smesso di evolversi e ha fatto un significativo portafoglio di clienti, in modo sicuro, lo vedono più del prezzo di mercato più basso. Ecco alcuni motivi per cui ho mi avrebbe comprare una Dacia Duster.

Dacia Duster: per il suo prezzo, ma è davvero così in basso?

Sì, ma dipende. E 'vero che Dacia ha l'onore di offrire il SUV con il prezzo più basso di tutto il mercato con la sua versione 1.6 benzina con 115 CV e finitura della base. Si può acquistare da 10.900 euro. Il suo motore, aggiornato negli anni, ma dovrebbe essere robusto come il resto della vettura, ma c'è un motore a benzina molto più efficiente, piacevole e consigliato, 1.2 TEFC 125 CV. Lo avete nelle versioni 4x2 e 4x2 15.980 euro 13.980 euro. Si tratta di un propulsore molto più tranquilla e, se possibile, anche più raffinato. Duster rende infinitamente più piacevole e più veloci e spendere meno, ma è anche un propellente più "elementi" il 1.6: con la piccola capacità, la sua 125 CV provengono da sovralimentazione, anche se non dovrebbe preoccuparsi per l'affidabilità del marchio Dacia ogni volta, almeno in questo momento, sta sollecitando le sue auto 5 anni di garanzia - fino a 180.000 km in totale, ma attenzione della stampa e le condizioni a seconda dei chilometri si arriva al terzo Yearbook bene.

E 'nella benzina dove si trovano i modelli più economici sul mercato. Ma spesso il suddetto Dacia Duster 1.6 115, per Peugeot 2008 Tech Pure 1.2 82 hp'd pagare 14.200 euro per un Fiat 500 X 1.6 E-Torq 110 cv, 14.300 euro o, scelta più completa tra i SUV di benzina equivalente, Suzuki Cross-uno S 1.6 VVT, 15.700 euro.

Diesel sono due propulsori offerti dalla Duster, sempre dal motore 1.5 dCi utilizza anche un Nissan Juke o Renault Captur. avere un Dacia Duster 1.5 dCi 4x2 90 CV da 14.481 euro -per quel prezzo, non si trova un altro diesel SUV così economico-; e dCi 110 CV da 15.080 euro in versione 4x2 e 17.080 euro da 4x4 a trazione integrale tranne Fiat Panda 1.3 Multijet 4x4, nessuna altra macchina "equivalente" motore diesel e trazione di costo inferiore.

Di tutti i propulsori disponibili consiglierei una qualsiasi delle versioni 1.5 dCi. E tra i due livelli di potenza disponibili, la differenza tra 90 e 110 CV è a soli 600 euro, Credo che i soldi ben spesi dato la risposta migliore. finitura Laureate e 4x2, la Dacia Duster 1.5 dCi con 110 CV 16.430 euro Sarebbe la mia scelta alla fine. Se si rifinanziare a 60 mesi si dovrebbe pagare un euro di ingresso e 1.600 euro rate mensili di 347,77, con l'operazione mi è stato dato 22.953 euro in più rispetto 845 di assicurazione sulla vita si devono pagare obbligatoria.

La trazione integrale costerebbe altri 2.000 euro. Si tratta di un elemento che è la vostra scelta, a seconda della destinazione d'uso dei destini di automobili.

Dacia Duster 1.5 dCi 110 Nobel sufficientemente attrezzato

Voi sapete che Dacia è maca non è fantasia, ma per l'aspetto e la personalizzazione, la Dacia Duster è il più sguardi di tutti i modelli a catalogo del marchio. Se potessi "sopravvivere" senza aria condizionata, si potrebbe accedere al traguardo Ambiance, ma penso che la pena più direttamente andare a Laureate che, oltre ad aggiungere più opzioni, Esso comprende elementi standard che possono essere di estrema necessità seconda di chi è messo controlli: Volante registrazione verticale, sedile conducente con specchi elettrico regolabile in altezza elettricamente o, più manopola e volante in pelle. Un Nobel inoltre otterrà sensore di prossimità posteriore con e senza fotocamera o computer multimediale schermo browser e tocco 7 pollici per soli 230 euro. Tra gli elementi meccanici che si distinguono inoltre, includere l'arresto&Avviare o cambio a 6 velocità.

Dacia Duster: dinamicamente soddisfacente

minima incontrano Dacia, ma Logan o Sandero e dei suoi derivati, si sono evoluti molto meglio. La Duster è, tuttavia, una luce toccarle guida, precisione di guida e senso di equilibrio e dinamicamente è, senza dubbio, i migliori Dacia anni. Oggi coperto con standard di sicurezza obbligatorie, come il controllo della stabilità, il loro comportamento è non solo perfettamente normale, ma anche offerte un tocco di ammortizzazione e francamente notevole bacheo qualità, Si tratta di una delle vetture più desiderabili se si utilizza l'auto molto spesso strade dissestate o strade asfaltate. Non riuscivo a capire se un Duster durerà più di un altro modello di mercato ad un uso molto esigente, dico che anche disinvolto, ma vi garantisco alcune vetture della sua categoria danno quella sensazione di forza e di sopportare il duro trattamento.

In breve, non v'è alcun punto critico davvero notevole, perché il buon comportamento hanno anche aggiungere una buona capacità di frenata ed anche il telaio molto nobile sempre reazioni sicuro e prevedibile. Così, i loro punti deboli devono essere ricercati, per motivi di sicurezza, in Non un punteggio molto favorevole nei test EuroNCAP, e comfort o la qualità della vita a bordo, a un livello di rumore piuttosto elevato.

Dacia Duster 1.5 dCi 110, un motore veramente equilibrata

Tra i meno spendono SUV mercato non troverà la Duster, ma di prendere i loro modelli di motori: Renault Captur o Kadjar, o Nissan Qashqai. Dacia annuncia un consumo medio di 4,4 l / 100 km per la Duster 1.5 dCi 110 CV, ma è una figura che è molto più coerente con la realtà di 3,8 l / 100 km di quel Rernault Kadjar motore identici, così nonostante la differenza ufficiale teorica, mantiene il motore 1.5 dCi, anche nel Duster, le stesse virtù che, se montati sugli altri marchi del gruppo, tra cui un costo molto basso di utilizzo. Una differenza è che la Duster, ad esempio, cambio a sei marce non hanno indicazioni in "economico"Con gli sviluppi cambiano finché altri modelli con cui condivide la meccanica, ma in cambio, la Duster 1.5 dCi garantisce maggiore "usabilità" e reattività ingranaggio, applicato in modo soddisfacente in agilità fattore di risposta direttamente connesse alla sicurezza. A causa della mancanza di isolamento, Duster è, come ho già detto, rumoroso, ma vi garantisco i livelli di comfort sono più che soddisfacenti.

Dacia Duster: buon spazio in tre dimensioni

Costa poco, ha buone prestazioni, il comfort e la qualità delle sospensioni, non spendere molto e non è lento. E se si desidera, è possibile aggiungere trazione integrale e andare dove non vorrei farlo con molti altri SUV. Fa la ciliegina? un abitabilità non solo sopra la media, ma con alcune caratteristiche che la rendono unica tra le vetture con lunghezza. Uno di loro, un larghezza posteriore comodamente il superamento del SUV compatto, berline medie e altri formati principali: i suoi 139 cm sono di vitale importanza, se avete bisogno di riempire tutti i posti a sedere. Né mancano buona dimensione verticale o spazio per più di gambe soddisfacenti, tutto questo, c'é, in una macchina di 432 cm in cui, per inciso, trova anche una capacità di carico notevole di 395 litri effettivi nelle versioni 4x4 e superiori 500 litri in 4x2.

Si può essere interessati

Dacia Sandero, la macchina abbiamo comprato Spagnolo

Dacia Duster 1.2 TCe 125 CV, più efficiente e con trazione integrale

Confronto a basso costo: Dacia Lodgy Dacia Logan vs